8 giochi per intrattenere i bambini durante i viaggi lunghi

· 18 Dicembre 2018
Se potete fare affidamento su delle alternative per intrattenere i bambini durante i viaggi, il percorso risulterà più piacevole, che vi troviate in auto o in aereo. Le seguenti attività sono adatte per tutta la famiglia!

Se avete deciso di andare in vacanza in auto o se il luogo prescelto richiede un viaggio di parecchie ore in aeroplano, una delle maggiori preoccupazioni dei genitori consiste nell’evitare che i figli si annoino. Per questa ragione, vi presentiamo i migliori giochi per intrattenere i bambini durante i viaggi lunghi. Noia, addio!

Giochi per intrattenere i bambini durante i viaggi lunghi

Prima di scegliere i giochi per intrattenere i bambini durante i viaggi lunghi, è necessario tenere conto della loro età, dei loro gusti e delle caratteristiche proprie del veicolo. Certo, perché se viaggiamo in auto possiamo sempre ricorrere alla salvezza offerta dalla connessione a Internet data dal telefono. In aereo, invece, possiamo rivolgerci ai film che vengono mostrati a bordo.

Tuttavia, quando i tragitti durano diverse ore, anche il più tecnologico dei bambini finisce per annoiarsi di fronte allo schermo, e desidera fare qualcos’altro (che, però, non è mai dormire). Quindi, è giunto il momento che i genitori lascino volare la propria immaginazione e intrattengano i piccoli con la loro creatività.

Nelle righe che seguono vi suggeriamo alcuni giochi per intrattenere i bambini durante i viaggi lunghi che si possono adattare in base alla loro età e al loro livello di noia.

1. Cacciatori di colori

Uno dei partecipanti nomina un colore e gli altri devono continuare a citare oggetti vicini che lo comprendano. Per esempio, se qualcuno dice “rosso”, può trattarsi di un segnale stradale, un’auto, un giocattolo, la borsa della mamma, ecc.

2. Cacciatori di parole

È simile al precedente, ma un po’ più difficile: si pronuncia una lettera e bisogna elencare gli oggetti che iniziano con quella stessa lettera. Per esempio, la “C”: camion, cassa, corda, cucchiaio, cartello, ecc.

intrattenere i bambini durante i viaggi lunghi può essere fonte di divertimento per tutta la famiglia

3. Canzoni familiari

Se viaggiamo in auto, uno dei giochi più divertenti per intrattenere i bambini durante i viaggi lunghi consiste nel cantare tutti insieme una canzone. Può essere fatto “a cappella”, cioè solo con la voce e senza alcun accompagnamento musicale, oppure seguendo brani che sentiamo alla radio.

Possiamo anche ascoltare playlist di canzoni per bambini con il cellulare, oppure copiare in una chiavetta USB le canzoni preferite dai bambini per poi riprodurle con l’impianto dell’auto. Naturalmente, per riprodurre musica possiamo sempre ricorrere ai video di YouTube.

4. Indovinelli

È un classico dei viaggi lunghi. Si propone un indovinello, che può essere qualcosa come: nominare un oggetto che inizi con la lettera “A” o che sia di colore “azzurro”. Si possono anche fare indovinelli riguardanti personaggi, film, cibi o sport, facendo riferimento a caratteristiche che ci riguardano. È davvero divertente!

5. Contare oggetti

Per mantenere l’attenzione dei bambini sulla strada per un’ora o più, possiamo scegliere il gioco del contare oggetti o auto che siano di un colore o di una marca specifica. Per renderlo più divertente, è meglio se si tratta di qualcosa che si incontra difficilmente, come, per esempio, veicoli gialli.

“Quando i tragitti durano diverse ore, alche il più tecnologico dei bambini finisce per annoiarsi di fronte allo schermo, e desidera fare qualcos’altro.”

6. Imparare i segnali stradali

È possibile imparare a giocare in qualsiasi momento, anche durante i viaggi lunghi in autostrada. Innanzi tutto, i genitori devono conoscere a menadito il significato dei segnali stradali (in caso contrario, possono cercarlo al momento su Internet), per poterlo poi spiegare ai bambini. In secondo luogo, si chiederà a questi ultimi che cosa significa ogni segnale.

7. Colorare e disegnare

Anche se non si tratta di un vero proprio gioco, è però un’attività che si rivela utilissima durante i viaggi lunghi in aereo, quando i bambini devono rimanere seduti per diverse ore e davanti ai loro occhi, al di là del finestrino, non passano che nuvole. Comprate loro un bel libro da colorare o un quaderno bianco con matite colorate. Chissà: potreste anche finire per permettere a vostro figlio di far emergere la sua vocazione di artista, quasi senza che se ne renda conto.

a volte, i bambini finiscono per addormentarsi, durante i lunghi viaggi

8. Raccontare storie

L’ultimo dei giochi per intrattenere i bambini durante i viaggi lunghi elencato in questa lista  può essere messo in pratica in diverse maniere. La più classica consiste nel prendere un libro di racconti e leggerlo fino alla fine (o fino a quando il bambino si addormenta).

D’altra parte, possiamo anche inventare noi stessi delle storie su argomenti legati al viaggio, oppure lasciare che siano i bambini a raccontarci una storia, che sarà senz’altro decisamente fantasiosa.

Come potete vedere, sono molte le scelte a vostra disposizione tra i giochi per intrattenere i bambini durante i viaggi lunghi. Si tratta solo di essere creativi e prestare attenzione alle necessità dei piccoli.