I disegni dei bambini: cosa possono rivelarci?

I disegni dei bambini sono una chiave d'accesso al loro mondo segreto e fantasioso molto importante. Scopriamo insieme cosa possono rivelarci.
I disegni dei bambini: cosa possono rivelarci?

Ultimo aggiornamento: 12 agosto, 2021

Sapere cosa passa per la mente di un bambino può essere una questione complessa. Questo accade perché, in alcuni casi, tendono a proteggere le proprie emozioni. Altre volte semplicemente non hanno i concetti per esprimere ciò che gli passa per la mente. Tuttavia, uno dei metodi migliori che esistono per comprenderli è interpretando i disegni dei bambini.

Si tratta di una pratica ampiamente utilizzata dagli esperti in psicologia. Il livello di informazioni che un singolo disegno può darci è davvero sorprendente. Queste rappresentazioni su carta ci mostreranno il vero stato emotivo di un piccolo.

Analizzare il disegno e il bambino nella sua interezza

Cercare di capire cosa prova un bambino attraverso i suoi disegni va oltre la revisione del tipo di soggetto che disegna.

Aspetti come la dimensione delle figure, la durezza della linea o anche il lato del foglio utilizzato, saranno decisivi per trarre una corretta analisi e interpretazione. Ma la cosa più importante è mantenere un atteggiamento che punti all’obiettività.

Un altro elemento da considerare è il contesto. Dobbiamo analizzare ogni bambino in base alla sua esperienza, età e fattori che influenzano la sua vita. I genitori hanno divorziato? C’è stato un problema che lo ha colpito di recente? Tutto questo deve essere ampiamente preso in considerazione.

disegni per bambini 2

I disegni dei bambini: la posizione

Se l’immagine è a sinistra, significa che il bambino potrebbe essere isolato. Inoltre, che è un ragazzino molto introverso. Questa analisi potrebbe portare a scoprire alcuni aspetti del passato.

Se il disegno è posizionato a destra della pagina, potremmo trovarci invece di fronte ad un ragazzo molto comunicativo. Può essere una persona disposta ad esprimersi e proiettarsi verso i membri della famiglia e i compagni di gioco.

Va inoltre considerato che i tratti posti verso la parte superiore della tela rappresentano una proiezione intellettuale. Tuttavia, ciò che viene disegnato verso il basso ha a che fare con bisogni materiali ed emotivi.

La dimensione del soggetto disegnato

La dimensione di ciò che un bambino disegna è uno dei dati fondamentali quando si effettua questo tipo di analisi. Come stabilito, i grandi disegni per bambini sono sinonimo di alti gradi di sicurezza.

Al contrario, i disegni estremamente piccoli sono sintomo di una bassa autostima. Come minimo, dobbiamo presumere che il bambino stia attraversando un momento di riflessione o di disagio riguardo a ciò che è nel suo ambiente.

Le dimensioni intermedie denotano stati d’animo molto più stabili e preferibili. Un fattore importante è la padronanza del bambino della matita e dei colori.

I disegni dei bambini e i colori

Il semplice fatto che un bambino prenda un colore e inizi a graffiare potrebbe avere un significato implicito. A meno che il bambino non guardi i colori di un particolare personaggio, la sua scelta indicherebbe alcune cose interessanti sul suo mondo interiore.

Alcuni colori e i significati che dobbiamo osservare sono:

  • L’arancione rappresenta la mancanza di contatto sociale.
  • Il nero simboleggia i fattori del subconscio.
  • Il rosso implica vitalità.
  • Il colore blu trasmette tranquillità.
  • Il colore verde è indicativo di sensibilità.

Naturalmente, il fatto che nostro figlio utilizzi un unico colore con più sfumature disponibili denota un alto grado di demotivazione. Forse qualcosa gli dà fastidio, è pigro o si sente solo un po’ annoiato.

La durezza della linea

Questo è un altro elemento che viene osservato dagli psicologi durante le sessioni con i bambini. Ovviamente, la linea è una prova fisica di ciò che un bambino può provare quando dipinge.

Una linea curva, morbida e malleabile mostra docilità e molta concentrazione nell’esprimersi. In tali momenti, la maggior parte dei bambini avrà un carattere caldo e calmo.

disegni per bambini 1

Ma una linea rigida, robusta segnata con estrema violenza è sinonimo di irrequietezza e impulsività. C’è la possibilità che il piccolo si senta un po’ sospettoso, desideroso di sfogarsi o un po’ energico.

Interpretare i disegni dei bambini con attenzione e moderazione

Naturalmente, non possiamo essere turbati da alcun segno e dobbiamo essere cauti quando facciamo osservazioni su i disegni dei bambini. Ora, se osserviamo uno schema molto marcato, è meglio cercare l’aiuto di un esperto. La maggior parte delle scuole dispone di personale specializzato che può darci suggerimenti e consigli.

D’altra parte, non bisogna mai escludere visite con psicologi privati per lavorare sui problemi emotivi dei nostri piccoli. Faranno un’analisi professionale osservando i disegni dei bambini.

Potrebbe interessarti ...
8 modi per stimolare la creatività dei bambini attraverso il disegno
Siamo MammeLeggi in Siamo Mamme
8 modi per stimolare la creatività dei bambini attraverso il disegno

Il disegno è uno strumento molto efficace per stimolare la creatività dei bambini. Eccovi alcuni mezzi con i quali è possibile incoraggiarla.