Cose da sapere prima di comprare un cellulare a vostro figlio

15 Febbraio 2020
State pensando di comprare un cellulare a vostro figlio? Prima di farlo, leggete qui.

Oggi non c’è famiglia in cui i genitori non possiedano uno smartphone. I figli si abituano a vedere i propri genitori con questi dispositivi e non bisogna sorprenderci che ben presto ce ne domandino uno personale. Questa non è una decisione da prendere a cuor leggero; ci sono alcune domande che è bene porsi prima di comprare un cellulare a vostro figlio.

Può darsi che vi stiate domandando se sia davvero il momento giusto per comprare un cellulare a vostro/a figlio/a o se piuttosto non sia meglio aspettare.

Sfortunatamente non esiste una risposta univoca per tutti i genitori e dipenderà dai bisogni di ogni famiglia scoprire se la risposta sia l’una o l’altra. Ogni nucleo familiare è diverso e la maturità di vostro/a figlio/a è importante da tenere in considerazione. Però ci sono alcune cose da considerare prima di prendere una decisione.

Domande da porvi prima di comprare un cellulare a vostro figlio

1. Vostro/a figlio/a ha davvero bisogno di un cellulare?

Pensate al motivo per il quale un cellulare potrebbe essere positivo per la sicurezza di vostro figlio. Ad esempio, vostro figlio resta in casa da solo e ha bisogno di un telefono per comunicare? Deve prendere un mezzo pubblico per un qualche motivo? Vostro figlio resta a scuola fino al pomeriggio, dopo le lezioni, perché deve partecipare ad attività extrascolastiche?

Se ci sono situazioni nelle quali vostro figlio potrebbe avere bisogno di mettersi in contatto con voi, allora questo può essere un motivo per considerare la possibilità.

2. Vostro figlio è abbastanza maturo da possedere e trattare con cura un cellulare?

Avere un cellulare non significa consumare, rimanere tutto il giorno connessi, mentre sono i genitori a pagare le fatture. Inoltre, il/la bambino/a deve assumersi la responsabilità dell’uso del telefono, da usare in modo intelligente. Questo significa che dovrà rispettare delle regolare, guadagnarsi la ricarica per il cellulare (con compiti extra in casa, ad esempio), senza delegare i propri compiti agli altri.

Bambino con cellulare

3. Esistono delle regole chiare da seguire?

È necessario stabilire delle regole, limiti e norme affinché i vostri figli sappiamo che utilizzo fare del cellulare.Inoltre, è importante iniziare una conversazione in famiglia con aspettative chiare, per sapere come e quando dovranno utilizzare il cellulare sia in classe che a casa. Se rompono le regole, ci saranno conseguenze negative.

4. Vostro figlio sa prendere delle buone decisioni?

Vostro figlio sa prendere delle buone decisioni o agisce d’impulso? Sa seguire le regole e le norme dettate da altri contesti? Questo aspetto sarà un buon criterio per valutare se davvero farà un uso corretto del cellulare. Se non è capace di prendere delle buone decisioni in altri aspetti, non importa quante promesse faccia, non cambierà con un cellulare in mano.

La tecnologia ci avvicina a chi abbiamo lontano e ci allontana da chi abbiamo vicino.

-Anonimo-

5. Avete mai parlato dell’utilizzo del cellulare?

È importante che parliate con vostro figlio di come prendere decisioni, delle conseguenze che derivano dalla mancanza di regole e di norme prefissate o dell’inclinazione alle decisioni sbagliate. Dovete parlare dei comportamenti che potrebbero creare problemi quando si possiede un cellulare, e persino delle situazioni pericolose.

Parlare con gli estranei, il bullismo digitale, il sexting o la pornografia sono temi di cui bisogna parlare, per evitare che vostro/a figlio/a ci caschi. Non date per scontato che vostro/a figlio/a prenda buone decisioni se non parlerete prima con lui o con lei.

Spiegate le cose con chiarezza e, se necessario, impostate sul suo cellulare il parental controlperché vostro figlio possa usare il cellulare in totale sicurezza.

6. Cosa succede se il cellulare si rompe?

Adolescente con cellulare

Può succedere. Un cellulare potrebbe rompersi per molti motivi. Bisogna parlare di cosa succederà se il telefono si rompe, se sarà o meno il caso di sostituirlo. In caso affermativo, chi pagherà la nuova spesa? Dovrà reperire il denaro per poter acquistare un cellulare o per poterlo aggiustare? Parlate delle possibili opzioni in caso dovesse perdere o rompere il cellulare, per evitare sorprese.

Quelle di cui abbiamo parlato sono alcune domande che dovrete porvi prima di iniziare a pensare alla possibilità di acquistare un cellulare a vostro figlio.

Inoltre, è importante che vostro figlio sappia che un telefonino non è un giocattolo e che ci sono delle regole per il suo utilizzo. Ed è necessario aspettare l’età adatta e una certa maturità perché vostro figlio possa possedere un cellulare personale.