3 app educative per bambini che li aiutano a imparare

18 maggio, 2020
Si dice spesso che la tecnologia rende i bambini più distratti e inquieti. Ma può anche essere di supporto all'apprendimento, grazie ad app fatte apposta per aiutare i più piccoli a imparare. Qui ne vediamo tre.

In piena era digitale, le TIC (“tecnologie dell’informazione e della comunicazione”) possono ormai essere considerate uno strumento pedagogico perfetto per l’insegnamento da offrire ai più piccoli. Nelle righe che seguono vi consigliamo alcune app educative, utili per sviluppare e allenare con i bambini determinate capacità cognitive, come il ragionamento, l’attenzione, la memoria, l’intelligenza visuo-spaziale, la velocità di lettura, ecc.

Bisogna tenere conto del fatto che le nuove generazioni nascono circondate da dispositivi elettronici. Se questi strumenti vengono utilizzati nella maniera adeguata, possono risultare di grande beneficio per lo sviluppo infantile.

“Abbiamo bisogno della tecnologia in ogni aula e nelle mani di ogni studente e di ogni insegnante, perché si tratta della carta e penna del nostro tempo ed è la lente attraverso la quale facciamo esperienza del nostro mondo”.

– David Warlick –

3 app educative per bambini

Smile and Learn

Smile and Learn è un’app educativa per bambini dai 3 ai 12 anni. Offre più di 5.000 attività, organizzate in 6 aree della conoscenza:

esistono app educative in grado di aiutare i bambini a sviluppare numerose competenze

  • Scienze
  • Spazio
  • Logica
  • Lingua
  • Emozioni
  • Arte

In questa maniera, i più piccoli possono sviluppare e mettere in pratica le varie capacità intellettive e competenze cognitive (comprensione, linguaggio, attenzione, creatività, abilità sociali, ecc.), mentre si divertono giocando. Inoltre, si tratta di un’app inclusiva, dal momento che le attività possono essere adattate ai bisogni speciali dei bambini e al loro modo di imparare.

Un ulteriore vantaggio offerto da quest’app consiste nel fatto che registra i progressi raggiunti nelle varie attività svolte e fornisce consigli di carattere pedagogico. Di conseguenza, le madri, i padri o gli insegnanti possono ricorrere a questa funzione così utile.

Infine, è bene sottolineare il fatto che Smile and Learn non presenta alcun tipo di pubblicità. Se però non si sottoscrive l’abbonamento mensile o annuale, l’accesso ai giochi e alle attività risulta limitato.

Terra Logica

Kids Logic Land Adventure è un’app educativa i cui protagonisti sono un bambino chiamato Jack e una bambina di nome Alice. L’obiettivo del gioco è aiutare questi due personaggi a trovare i tesori nascosti, viaggiando all’interno di cinque isole diverse.

In ognuna di queste isole i piccoli devono superare una serie di prove, come:

  • Indovinare come viene percepita una figura da un particolare punto di vista.
  • Risolvere puzzle e rompicapo.
  • Proseguire una sequenza di immagini.
  • Completare sudoku.
  • Trovare l’intruso in un insieme di forme.
  • Indicare da quanti elementi è composta una determinata forma.
  • Trovare le immagini simili.
molte app educative consentono di imparare divertendosi

Questi esercizi sono progettati per allenare il ragionamento logico, le abilità matematiche, l’intelligenza visuo-spaziale, la memoria e l’attenzione, per bambini di età compresa tra i 6 e gli 8 anni.

App educative per bambini: Memoria per bambini

Memory and Attention Training for Kids è un’app educativa che consente ai bambini di età compresa tra i 4 e i 7 anni di sviluppare le seguenti competenze:

  • La memoria visiva e operativa: utile per elaborare diagrammi, grafici, schemi, immagini e pattern, migliorare la velocità di lettura e ridurre il numero di errori commessi nella lettura e nella scrittura.
  • Le capacità di attenzione: migliorando la capacità di osservazione, la concentrazione e il controllo degli impulsi dei più piccoli.

Questa applicazione permette di svolgere 7 giochi o attività:

  • Trovare tutti gli oggetti che sono stati visualizzati in precedenza sullo schermo.
  • Mettere in relazione ogni animale con il numero corrispondente, ricordando quali sono i numeri che sono stati loro assegnati in precedenza.
  • Contrassegnare in ordine ascendente i numeri che compaiono in una tabella.
  • Contrassegnare tutte le immagini simili a un determinato modello.
  • Giocare ad accoppiare delle carte.
  • Memorizzare l’ordine in cui si trova una serie di colori all’interno di una palette.
  • Premere un pulsante per selezionare un’immagine centrale che sia uguale al modello proposto.

Ognuno di questi giochi offre 4 livelli, in modo che il grado di difficoltà delle attività possa essere adattato all’età e alla fase dello sviluppo del bambino.Si tratta dunque di un’app completa e adatta a diverse età.