L’apprendimento esperienziale e la sua importanza

7 Dicembre 2019
Riflettere sull'esperienza come modalità per comprendere e capire le cose è l'obiettivo dell'apprendimento esperienziale. In questo articolo vi parleremo della sua importanza.

L’apprendimento esperienziale è un approccio o una metodologia educativa che permette allo studente di imparare attraverso l’esperienza. Affrontando situazioni diverse, gli studenti apprendono concetti e contenuti curricolari.

Caratteristiche dell’apprendimento esperienziale

La metodologia che sta alla base dell’apprendimento esperienziale ritiene che l’apprendimento avviene attraverso l’azione diretta. Lontano dalle lezioni e dalla memorizzazione dei concetti, l’apprendimento esperienziale permette agli studenti una partecipazione attiva al processo di apprendimento attraverso l’utilizzo di tutti i loro sensi e del ragionamento. In questo caso, l’esperienza educativa è fortemente legata alle situazioni reali.

Inoltre, con l’aiuto di altre metodologie di apprendimento attivo, l’apprendimento esperienziale ha come obiettivo il coinvolgimento attivo dello studente nello studio di un particolare fenomeno o di una situazione specifica.

bambina che fa giardinaggio

È simile all’apprendimento basato sulle sfide, sui progetti, sulle problematiche, sugli interessi o sul ciclo di apprendimento esperienziale di Kolb. Tutti, sono dei metodi di insegnamento-apprendimento globalizzanti che tengono conto delle caratteristiche specifiche di chi apprende utilizzando e integrando i contenuti di diverse discipline.

Pertanto, come abbiamo detto in precedenza, l’obiettivo primario dell’apprendimento esperienziale è far sì che gli studenti affrontino il momento dell’apprendimento basandosi sull’esperienza diretta. In questa maniera, possono analizzare criticamente il processo di apprendimento che hanno seguito e i nuovi elementi e concetti che hanno appreso.

Aspetti qualitativi dell’apprendimento esperienziale

  • Permette allo studente di apprendere attraverso l’esperienza e le situazioni che sono più vicine al suo ambiente. In questo modo, si è in grado di acquisire una conoscenza completa.
  • È utile per diversi livelli e fasi educative, purché le situazioni in cui avviene l’insegnamento siano adeguatamente progettate e sviluppate.
  • Implica un apprendimento significativo, completo e a lungo termine.
  • Inoltre, assegna un ruolo centrale allo studente incoraggiando la sua partecipazione, la collaborazione e l’ottenimento dei risultati voluti.
  • Aiuta gli studenti a raggiungere l’autonomia nel loro personale processo di apprendimento. Inoltre, permette di comprendere che gli errori fanno parte di ogni esperienza della vita.
  • Considera l’insegnante un elemento chiave all’interno del processo di apprendimento dello studente conferendogli il ruolo di guida e di mediatore. Pertanto, l’insegnante deve stabilire una relazione diretta con gli studenti e aiutarli a soddisfare le loro esigenze specifiche.
  • Permette uno sviluppo completo degli studenti facendo confluire materie e saperi diversi. Inoltre, tiene conto delle varie realtà sociali, culturali, psicologiche, ecc.

L’apprendimento attraverso l’esperienza.

L’apprendimento esperienziale deve avere come punto di partenza delle attività educative progettate sulla base dell’esperienza diretta. Inoltre, bisogna partire da situazioni reali, pratiche ed empiriche per la spiegazione e l’apprendimento delle varie materie.

bambini che raccolgono la plastica in un parco

Ad esempio, il teatro o le tecniche delle dinamiche di gruppo possono permettere di apprendere la letteratura e potenziare le abilità sociali.

Inoltre, il contatto diretto con la natura può essere usato per imparare la biologia o la fisica. La musica e l’arte per lo sviluppo delle abilità psicomotorie e della creatività, ecc.

Apprendere partendo dall’esperienza diretta permette lo sviluppo intellettivo potenziando i sensi e la nostra capacità di provare emozioni. Pertanto, quando uno studente vive personalmente un’esperienza, si mettono in gioco sensazioni e sentimenti che gli permettono di sviluppare e conoscere molti aspetti della sua personalità.

Conclusioni

L’importanza dell’apprendimento esperienziale si basa sull’utilizzo dell’esperienza diretta come mezzo per imparare le cose. Un’esperienza deve essere vissuta per poter poi riflettere su di essa. È proprio qui che risiede il potenziale educativo di questo metodo. Pertanto, impariamo davvero le cose quando possiamo riflettere sulle conoscenze e sulle abilità che ci sono volute per affrontare una situazione specifica.