Come fare interessare i bambini alla poesia

09 dicembre, 2019
Far sì che vostro figlio si interessi alla poesia in modo naturale è possibile. Anzi, è facilissimo! I bambini, infatti, amano molto la poesia.

La poesia è molto importante per lo sviluppo e l’apprendimento del vocabolario del bambino. Spesso i genitori si chiedono se esiste un modo per fare interessare i bambini alla poesia. Qual è il metodo migliore? Vediamolo insieme.

La poesia è un linguaggio universale, che stimola la sensibilità dei bambini, aumenta la loro creatività e li aiuta a comprendere meglio alcune situazioni ed emozioni. Con il suo ritmo e la sua melodia, li farà appassionare per il mondo delle parole.

Sebbene ci siano molte teorie sui diversi modi per fare interessare i bambini alla poesia, oggi parleremo dei metodi più popolari, quelli che hanno dimostrato di essere i più efficaci. Sono di certo il modo più semplice per far sì che i bambini si interessino alla poesia. In questo articolo esamineremo ciascun approccio per comprendere perché si rivela efficace e in che modo adottarlo.

Come fare interessare i bambini alla poesia

Leggere insieme è un sistema sicuro per far interessare i bambini alla poesia

Non c’è modo migliore per far sì che i bambini si interessino alla poesia che leggerne una. Ci sono molti libri di poesie per bambini che potete leggere insieme o a vostro figlio. Sappiamo quanto sia importante leggere ai propri figli, ma leggere un libro di poesie ha un ulteriore vantaggio.

Bambino che scrive una poesia

Con questa lettura, il bambino ascolta il ritmo delle parole e osserva gli schemi all’interno del testo. Questo aiuta vostro figlio a riconoscere le metriche e le rime.

Una buona abitudine quotidiana per solidificare la relazione con il bambino potrebbe essere leggere insieme una poesia al giorno. Può trattarsi di una breve poesia, un libro di storie con rime o persino una canzone per bambini. Usare i libri di poesie quando volete leggere delle storie insieme a lui è un ottimo modo per iniziare ad avvicinare vostro figlio alla poesia.

Memorizzare le poesie

Memorizzare le poesie è un buon modo per sviluppare la memoria. Inoltre, mentre impara, vostro figlio si diverte ogni volta che sceglie una poesia che gli piace. Una volta che avrà acquisito l’abitudine di leggere poesie insieme a voi o di leggere la poesia in generale, potrà iniziare a memorizzare le rime.

Idealmente, iniziate con poesie brevi e semplici e aumentate la complessità nel corso del tempo. Potreste anche organizzare un recital di poesia con la famiglia o con gli amici. La poesia è molto facile da memorizzare. Ma ricordate: è importante che al bambino piaccia la poesia o le poesie in questione.

Scrivere poesie

Una volta esaminati i punti della lettura e dell’apprendimento delle poesie, possiamo iniziare con la fase successiva: la fase di creazione delle poesie. Potete iniziare, ad esempio, con una poesia che conosce già, incoraggiandolo a iniziare a cambiare alcune rime per renderla propria.

Bambino che recita

Un altro modo per iniziare è incoraggiarli a disegnare immagini aggiungendo alcune delle rime che preferiscono. A poco a poco, potete iniziare a crearne una in modo naturale. La creazione di una poesia propria è, senza dubbio, uno dei modi migliori per fare sì che i bambini si interessino alla poesia e alla letteratura, perché avviene in modo naturale e progressivo.

Ascoltare delle registrazioni di poesie

Questo metodo è molto interessante. Ascoltare delle canzoni e delle poesie per bambini è un buon modo per i bambini di iniziare ad avvicinarsi alla poesia, specialmente quando sono molto piccoli. Infatti, i neonati ed i bambini molto piccoli adorano ascoltare qualcuno che recita delle poesie o delle filastrocche.

Potreste scegliere delle canzoni popolari per bambini o qualsiasi altra canzone facile che sapete a memoria e che piaccia al bambino, con delle rime divertenti. Alcuni libri di poesie includono anche il CD: considerateli come una buona opzione.

I bambini tendono ad essere molto ricettivi alla poesia. È qualcosa che accettano come un nuovo gioco, un gioco in cui vengono usate le parole. È importante iniziare a leggere poesie per i bambini mentre iniziate a raccontare delle storie. Trovate un momento tranquillo della giornata, un posto silenzioso in cui godervi la magia delle rime con vostro figlio e imparate leggendo.