Stimolare i bambini alla lettura: 4 utili idee

27 agosto, 2020
I bambini devono acquisire la buona abitudine alla lettura sin dalla tenera età. In questo senso, che ruolo gioca la famiglia? Come possiamo stimolare i bambini alla lettura?
 

Leggere è una delle abilità più importanti che gli esseri umani acquisiscono nel corso della vita. Saper leggere serve per apprendere cose nuove in qualsiasi ambito. Pertanto, dobbiamo migliorare la capacità di lettura dei nostri figli, sia a scuola che a casa. Come possiamo stimolare i bambini alla lettura? Eccovi alcune utili idee!

“La capacità e il gusto per la lettura danno accesso a ciò che è già stato scoperto da altri”.

-Abramo Lincoln-

4 idee per stimolare i bambini alla lettura

Bambino con gli occhiali che legge un libro.

Create un angolo per la lettura

Una buona idea per stimolare i bambini alla lettura è creare un angolo lettura nella camera del bambino. Bisogna cercare di organizzare uno spazio all’interno della camera che invogli il bambino a leggere.

Questo angolo lettura dovrebbe essere attraente, ben illuminato, con delle librerie accessibili ai bambini e fornito di molti libri adatti alla loro età. Questo consentirà a vostro figlio di poter scegliere il libro che preferisce e dedicare del tempo alla lettura.

Abituateli a leggere prima di andare a letto

Sin dai primi anni di vita, leggere prima di andare a letto è molto utile per i bambini. In questa maniera, si abituano a stabilire all’interno della giornata un orario in cui possono leggere.

 

“Abituate vostro figlio alla lettura. Un bambino che legge sarà un adulto che pensa”.

-Anonimo-

A partire dai 4-6 mesi, i genitori possono iniziare a leggere delle storie al bambino, che all’inizio sarà colpito soprattutto dai disegni e dai colori. A poco a poco, quando avranno la capacità di comprendere le storie e quando meno ve lo aspettate, sapranno leggere in modo autonomo.

In questa maniera, introdurrete i vostri figli alla lettura aiutandoli a sviluppare questa competenza. Col tempo, diventeranno dei giovani lettori e daranno alla lettura l’importanza che merita.

La tessera di una biblioteca

Un altro consiglio per stimolare i bambini alla lettura è quello di far loro frequentare la biblioteca più vicina a casa. Con la tessera della biblioteca, a seconda delle sue preferenze, il bambino potrà prendere in prestito dei libri per poterli leggere tranquillamente a casa quando ne ha voglia.

Siate un esempio da seguire

Affinché i bambini acquisiscano una buona abitudine alla lettura, è importante che anche i genitori leggano. Vi ricordiamo che i genitori sono i principali modelli di riferimento per i figli. Pertanto, è essenziale che i bambini vedano che i genitori si divertono quando leggono; che siano libri, riviste, giornali, blog, ecc.

“La lettura è per la mente ciò che l’esercizio fisico è per il corpo”.

-Joseph Addison-

Madre che legge un libro alla figlia. Libreria con libri per bambini.
 

Stimolare i bambini alla lettura: l’importanza di leggere a casa

I genitori devono dare grande importanza alla lettura e offrire ai propri figli varie possibilità per sviluppare questa competenza. Come abbiamo detto in precedenza, padroneggiare la capacità di leggere permette alle persone di poter continuare ad apprendere per tutta la vita. Inoltre, leggere regolarmente aiuta i bambini a:

  • Migliorare l’espressione orale e scritta.
  • Ampliare il vocabolario.
  • Migliorare la scrittura e la conoscenza delle regole ortografiche.
  • Sviluppare la creatività e l’immaginazione.
  • Migliorare la capacità di apprendimento.
  • Migliorare la concentrazione e l’attenzione.
  • Sviluppare il pensiero critico e riflessivo.

Ci sono molti vantaggi nello stimolare i bambini alla lettura sin dall’infanzia. Che aspettate a mettere in pratica i suggerimenti che vi abbiamo dato in questo articolo? Renderete i vostri figli degli insaziabili lettori.