Mamme single: consigli per riuscire a dare una buona educazione

· 5 Marzo 2018

Educare i propri figli non è facile, soprattutto per le mamme single. Tuttavia, nessuno meglio di voi può aiutare i vostri figli ad affrontare le loro paure e a diventare adulti responsabili.

Che si tratti di una mamma single o no, qualunque donna ha la capacità di dare a suo figlio un’ottima educazione, di insegnargli a vivere tra i suoi pari e a lavorare per raggiungere la sua realizzazione personale e professionale.

La prima scuola dei bambini è la casa

Anche se presto vostro figlio inizierà ad andare a scuola, è importante che già da piccolo siate voi a dargli i primi insegnamenti.

Dovete fargli vedere come lavarsi i denti, fare il bagno, pettinarsi, vestirsi bene, allacciarsi le scarpe… perché per vivere nella società di cui fa parte ha bisogno di queste abilità.

Gli insegnamenti, però, non devono limitarsi alle buone abitudini di igiene e cura personale, ma devono anche comprendere la buona educazione da tenere a tavola, la capacità di esprimersi bene e l’evitare di dire parolacce o fare gesti sgradevoli in pubblico.

Vostro figlio ha bisogno di imparare a comportarsi bene, parlare di argomenti differenti e mettere in pratica un comportamento cortese. Queste sono le abitudini che potete iniziare ad adottare in casa.

Di seguito, vi presentiamo alcuni consigli rivolti alle mamme single, che saranno un aiuto prezioso nell’educazione dei bambini:

1. Aiutate vostro figlio a crescere

La crescita non comporta solo lo sviluppo fisico, che si manifesta attraverso una serie di tappe o il brusco cambiamento che arriva nell’adolescenza. Significa anche migliorare la propria saggezza spirituale, mettere in pratica un senso di generosità ed essere meritevoli di buoni sentimenti.

Dovete sforzarvi di aiutarlo a raggiungere uno sviluppo emotivo di cui possa servirsi in qualunque momento. Crescere come persona significa essere ogni giorno migliore, sia con noi stessi che con il mondo che ci circonda.

Alle mamme single non manca niente per poter educare bene i propri figli

2. Insegnategli che cos’è la disciplina

Siate esigenti con vostro figlio, così che possa comprendere che la disciplina lo aiuterà a ottenere ciò che desidera. Dimostrategli come sia proprio questa la qualità che avete impiegato per educarlo senza il sostegno di nessun altro.

Ditegli che la disciplina si accompagna allo sforzo e al sacrificio, e che nessuna di queste caratteristiche va considerata qualcosa che per lui risulti negativo. Al contrario, entrambe lo formeranno e gli spianeranno la strada verso qualunque meta che desideri raggiungere.

3. Dategli sicurezza

La sicurezza e la fiducia gli serviranno perché possa svilupparsi senza la paura di sbagliare e senza temere che questo sbaglio gli costi troppo caro. Se sa di potersi appoggiare a voi, dovrà solo preoccuparsi di imparare.

La sicurezza è offrirgli una casa nella quale vivere. Non deve essere necessariamente lussuosa, ma disporre delle necessità abitative che lo facciano sentire protetto.

Significa anche non fargli mancare vestiti, scarpe, materiale scolastico, giocattoli, medicine, assistenza medica e attività ricreative. Significa dargli consigli, occuparsi dei suoi problemi, rispondere alle sue domande e farlo sentire importante.

Senza alcun dubbio, per poter educare vostro figlio, e per farlo da sola, dovete fare in modo che si senta al sicuro.

Altri 3 consigli per riuscire a dare una buona educazione

Per riuscire a dargli una buona educazione non dimenticate di:

  • Dargli amoreL’amore è sempre il miglior consigliere. Inoltre, costituisce il legame più forte che vi unisce.
  • Siate il suo esempio. Non predicate prendendo gli altri come modello. Niente e nessuno è migliore di voi, delle vostre esperienze e delle vostre idee, per offrirgli l’educazione di cui ha bisogno.
  • Non confrontatelo con nessuno. I confronti suscitano sempre invidia, soprattutto quando si è così piccoli e non si dispone ancora dell’intelligenza emotiva sufficiente a non mescolare i sentimenti.
L'amore è il legame più forte che unisce la madre con i suoi figli

Mamme single: un mare di saggezza

Per educare i loro figli, le mamme single devono avere l’integrità degli uomini migliori e il calore di tutte le donne.

Fate in modo che la decisione di essere single, che l’abbiate presa voi o il destino, metta a vostra disposizione tutti gli strumenti che vi servono per educarlo bene. Trovate la maniera di far sì che ciò che per alcuni è un difetto, per voi diventi un punto di forza.

Si dice che la pratica insegni tanto quanto la teoria, se non di più. Non esiste scuola, istituto o università che insegni a diventare la madre perfetta. Per questa ragione, voi che vi sacrificate e avete imparato sulla vostra stessa carne che cos’è lo sforzo, avete la saggezza e la capacità di essere più resilienti di chiunque altro. Le migliori educatrici per i vostri figli siete voi.