Rimedi casalinghi per prevenire le smagliature durante la gravidanza

· 30 Novembre 2018
La gravidanza comporta moltissimi cambiamenti per il corpo di una donna. Tra questi, possono anche comparire le smagliature durante la gravidanza, spesso su addome, cosce e seno; scoprite insieme a noi come prevenirle!

Una gravidanza è un’esperienza meravigliosa per qualsiasi donna. Tuttavia, può lasciare dei segni nel corpo che non sono per nulla estetici. Sì, parliamo delle smagliature durante la gravidanza e vi diamo qualche consiglio su come prevenire la loro comparsa.

Le smagliature sono dei piccoli solchi che compaiono sulla pelle a causa del suo rapido allungamento e alla mancanza di collagene. Sembrerebbe che il derma si lesioni strappandosi ed è per questo che si vedono quelle linee bianche o rossastre, a seconda della pelle della persona.

Una delle preoccupazioni delle donne è la comparsa sul suo corpo delle smagliature durante la gravidanza. Dal momento che in questa fase la pelle si allunga molto velocemente man mano che la gestazione avanza e il ventre materno cresce.

Ma questi fastidiosi segni non appaiono solo sull’addome; anche nelle gambe, sui fianchi e sul seno possono comparire queste lesioni della pelle. Soprattutto se si adottano le misure più adatte per prevenirle.

Trattamenti con il laser

Smagliature su addome e fianchi

Dobbiamo essere onesti e chiarire che una volta che la pelle ha subito questi strappi è praticamente impossibile eliminarli in modo naturale.

Quando la pelle soffre già di questo tipo di lesioni, l’alternativa più efficace è un intervento con il laser. Ma anche questo non è così semplice, perché sono necessarie varie sessioni per attenuarle.

Tenendo questo a mente, non c’è dubbio che la cosa più raccomandabile è prevenire le smagliature durante la gravidanza; e non c’è modo migliore per farlo che con ricette naturali. Per questo ci concentreremo in tutto quello che voi future mamme potete fare per prevenirle.

I rimedi casalinghi sono estremamente efficaci se siete costanti e disciplinate.

I migliori rimedi casalinghi per prevenire le smagliature durante la gravidanza

Idratazione

Il rimedio migliore per favorire l’elasticità della pelle è bere acqua a sufficienza ogni giorno. La relazione tra il consumo di liquidi e la produzione di collagene è semplice e può essere spiegate tramite l’argomentazione per cui chi non si idrata bene avrà ovviamente una pelle più secca.

Massaggi con polpa di avocato

Questo è un frutto caratterizzato per apportare grassi buoni all’organismo quando viene consumato, ma non è tutto. L’avocado ha anche la proprietà di idratare la pelle tramite una sua applicazione diretta.

Per questa ragione si raccomanda di utilizzare metà avocado, schiacciarlo con la forchetta fino ad ottenere una pasta morbida che servirà per fare un massaggio sulle zone più a rischio come addome, parte bassa del ventre, seno e zona interna delle cosce. Massaggiate in modo circolare per 15 o 20 minuti e poi potete fare una doccia per togliere il prodotto.

Rimedi naturali

Olio di mandorle

Questa è una delle alternative più economiche ed efficaci per idratare la vostra pelle durante la gravidanza. Potete usare l’estratto da solo o se lo preferite potete aggiungere un po’ di questo olio a una crema idratante. Se scegliete la seconda opzione, non dimenticatevi di agitare il contenitore della crema prima di applicarla perché si possa mescolare bene.

L’olio di mandorle è l’ideale per mantenere idratata la vostra pelle.

Succo di limone

È uno degli strumenti più efficaci per il trattamento anti smagliature durante la gravidanza, dal momento che grazie al suo elevato contenuto di vitamina C stimola la produzione di collagene. Per avere degli ottimi risultati, tutti i giorni dovete spremere un limone e applicarne il succo direttamente sulla pelle. Aspettate 5 minuti perché penetri bene e poi sciacquate con acqua fredda.

Gel di aloe vera

Il suo potere rigenerativo è indiscutibile. Prova di ciò è che il gel di aloe vera è utilizzato nel trattamento delle bruciature. Quindi potete includerlo nella vostra routine di bellezza quotidiana. L’ideale è coprire con uno strato leggero di gel quelle zone in cui possono comparire le smagliature, come la pancia e le gambe, circa 15 minuti prima di farvi la doccia.

Albumi d’uovo

Sicuramente sarete sorpresi nello scoprire che con un paio di albumi d’uovo potete preparare una maschera miracolosa. È così, dovete solo montarli a neve, applicarne un grosso strato sulla pelle, aspettare che si secchi e sciacquare con acqua fredda.

Questi sono solo alcuni dei rimedi casalinghi con i quali potrete coccolare la vostra pelle ed evitare le temute smagliature durante la gravidanza e non solo. Il segreto è nel mantenere idratate tutte le zone, anche quelle che pensate non corrano nessun rischio di soffrire di questi strappi.

Ricordatevi che la maternità non può essere una scusa per non prendervi cura di voi stesse. Fate in modo di trovare il tempo ogni giorno per fare le cose che vi piacciono, vedrete che il vostro corpo vi ringrazierà.