Benefici e usi dei cuscini per la gravidanza

11 aprile, 2020
Oggi ci sono molti cuscini appositamente progettati per le donne incinte, che aiutano a risolvere i problemi del sonno e a riposare meglio.

Durante la gravidanza, la preoccupazione principale della futura madre risiede nel trovare la postura migliore per evitare di causare danni al bambino. Questa attitudine, però, impedisce di fare una scelta comoda a scapito della qualità del sonno. In questo articolo, parleremo di benefici e usi dei cuscini per la gravidanza.

La preoccupazione e la scomodità non sembrano migliorare con il passare dei mesi. La pancia cresce sempre di più e riuscire a dormire diventa sempre più complicato.

Spesso, durante la gravidanza, non riusciamo ad addormentarci perché non possiamo assumere la posizione che vogliamo. Soffriamo una serie di disagi, quali mal di schiena e mal di stomaco, che non ci permettono di respirare bene. Insomma, non ci sentiamo per niente comode.

Una delle difficoltà più comuni durante la gravidanza, specialmente quando si è già in fase avanzata, è dormire bene la notte. Ciò è in gran parte dovuto al disagio e alla preoccupazione riguardo la postura.

Se avete problemi di sonno o mal di schiena, con i cuscini per la gravidanza potete dire addio alle notti insonni. I cuscini per la gravidanza sono appositamente studiati per garantire comfort al corpo di una donna incinta.

I benefici dei cuscini per la gravidanza

I cuscini per la gravidanza sono essenziali per il vostro benessere e quello del vostro bambino.

  • Forniscono una perfetta aderenza a schiena, pancia, fianchi e gambe quando vi sdraiate.
  • Sono progettati per adattarsi completamente alla forma del vostro corpo.
  • Riducono la possibilità di muoversi troppo a letto.
  • Alleviano il dolore pelvico, dell’anca e della schiena.
  • Sono sagomati per aiutare a prevenire il bruciore di stomaco e i problemi alla schiena.
  • Sono compatti per non occupare troppo spazio.
  • Lavarli è facile: potete metterli in lavatrice.

Sono perfetti per dormire, rilassarsi e persino allattare al seno il bambino, poiché forniscono un ottimo supporto e riducono i crampi alle braccia e alle spalle.

Cuscino rotondo gravidanza

Tipi di cuscini per la gravidanza

Attualmente potete trovare un’ampia varietà di cuscini prenatali, con diversi stili, forme e materiali tra cui scegliere in base ai vostri gusti e alle vostre esigenze.

Cuscini per la gravidanza di piccole dimensioni

Questo tipo di cuscino è caratterizzato dall’avere la forma di un triangolo o una mezzaluna ed è realizzato in gommapiuma. La sua funzione è quella di fornire supporto alla pancia ingombrante quando dormite da un lato. Il vantaggio è che sono piccoli e potete conservarli facilmente. Possono anche essere usati dopo la gravidanza.

Cuscini grandi a forma di U

Di solito sono disponibili in taglia XXL per confortare tutto il corpo. Infatti sono in grado di sostenere ogni parte del corpo, dalla testa, dalla pancia, dalle gambe e persino dalla schiena.

Il vantaggio principale di questi cuscini per la gravidanza è che incoraggiano a dormire sul lato. Questa è la postura più adatta per la gravidanza, in quanto limita la capacità di fare movimenti improvvisi.

Cuscini a forma di C o corpo intero

I cuscini a forma di C sono i preferiti dalla maggior parte delle donne in gravidanza. Sono progettati in modo da poter dormire su un fianco e avere supporto alla testa, sotto la pancia e tra le gambe, che sono le zone strategiche per il un buon riposo.

I cuscini a corpo intero vi offrono sostegno dove ne avete più bisogno, ma le loro dimensioni, proprio come i cuscini a forma di U, possono essere scomode.

Cuscini dritti e allungati

Sono molto simili a quelli con una forma a C, in quanto la loro forma allungata funziona anche per sostenere tutto il corpo. La caratteristica principale è che sono più gestibili e sono molto utili per trovare una postura comoda a letto prima di dormire.

Un cuscino per la gravidanza comodo dovrebbe essere tutto ciò di cui avete bisogno per dormire sonni tranquilli. Questo tipo di cuscino è progettato per offrire tutto il comfort e il riposo necessari.

Cuscino a forma di U

Cuscini comuni o fai-da-te

Alcune madri preferiscono provare a dormire con i cuscini che hanno già a casa: basterà posizionarli strategicamente nei punti in cui è necessario il massimo supporto. Potete anche creare da voi il vostro cuscino, ma occorrono una macchina da cucire e la capacità di usarla bene.

Quando si dorme su un fianco, il flusso sanguigno non viene interrotto e l’ossigenazione rimane adeguata sia per la madre che per il bambino. Gli esperti assicurano che l’ideale è dormire sul lato sinistro del corpo.

Pro e contro

L’unico problema con i cuscini per la gravidanza è che a causa delle loro grandi dimensioni diventano molto difficili da gestire, oltre a occupare molto spazio nel letto.

Il vantaggio di comprare un cuscino per la gravidanza è che potete continuare a usare i vostri cuscini, anche dopo che avrete partorito. Solo che possono diventare scomodi, poiché vi faranno sentire a disagio ogni volta che vi muovete.