Il miglior esempio per i bambini è la famiglia

· 18 novembre 2018
Dal momento in cui nasce un bambino, la famiglia sarà il suo punto di riferimento assoluto. A partire da qui, tutto quello che dirà e che farà dipenderà da ciò che gli è stato insegnato in casa.

Se volete dimostrare che il miglior esempio per un bambino è la sua famiglia, assicuratevi di essere il giusto specchio in cui possa riflettersi. Per natura, i più piccoli prendono nota di tutto quello che dicono e fanno i loro genitori.

Senza dubbio, l’esempio che date a vostro figlio vale più di mille parole. Con i suoi occhi curiosi osservano tutto ciò che fate, vi giudicano per le vostre azioni traendo le proprie conclusioni.

In genere, i bambini amano e ammirano i genitori. Quindi, la famiglia è il miglior esempio che possiedono. Le vostre emozioni e i vostri comportamenti verranno trasmessi anche a loro.

Ciò che indicano i genitori tramite le loro azioni

I bambini si rendono conto che i genitori spesso predicano bene e razzolano male. Per esempio, è possibile che si domandino: “perché mia madre mi dice di non gridare e lei invece lo fa”? o “perché mi dice di chiudere il rubinetto e lei invece lo lascia aperto mentre cucina?”

Quando vostro figlio vi recrimina per qualche vostra mancanza, non rimproveratelo. Al contrario, dimostrategli che cercate di correggere i vostri errori e le vostre debolezze. I bambini hanno bisogno di amore, di affetto, di appoggio, di comprensione e di una guida; hanno bisogno di essere ascoltati, ma anche di esempi da seguire.

Necessitano di coerenza tra ciò che dite e quello che realmente poi fate. In questo modo potranno mettere in pratica gli insegnamenti che ricevono dalla famiglia.

mamma e figlia con tacchi

I bimbi interagiscono con il mondo e gli danno forma mediante le risposte che trovano alle loro domande. Ovvero, se chiedete a vostro figlio di essere educato, dovete dimostrargli di esserlo anche voi.

I valori non si spiegano o si insegnano, questi devono essere dimostrati attraverso degli esempi e delle dimostrazioni da parte della famiglia.

Attraverso il comportamento dei genitori, i bambini impareranno cos’è l’allegria, il buonsenso, l’autocontrollo e molto altro.

Vale la pena sottolineare che la madre e il padre non sono gli unici membri della famiglia che influiscono sull’educazione e sul comportamento del bambino. anche i nonni, gli zii o gli amici che stanno con lui quotidianamente incideranno sulla sua condotta.

Il miglior esempio per i bambini è la famiglia: suggerimenti da seguire

Per fare in modo che vi sentiate orgogliosi di dire di essere il miglior esempio per vostro figlio, vi raccomandiamo di seguire questi consigli:

  • Se non volete che vostro figlio comunichi con gli altri altri attraverso le urla, non urlategli contro. Inoltre, se volete che si interessi alla lettura, leggete insieme a lui o permettetegli di osservarvi mentre lo fate.
  • Per evitare che ricatti gli altri o faccia il prepotente, non minacciatelo neanche voi per nessun motivo.
  • Volete che vostro figlio sia onesto? Non ditegli mai delle bugie.
  • Se volete che mangi a tavola e abbia la voglia di sperimentare vari tipi di alimenti, non forzatelo a mangiare quello che volete voi e rispettate il suo ritmo.
  • Affinché abbia una propria personalità e i propri gusti, non gli imponete i vostri.
  • Se non volete che abbia dei pregiudizi sulle altre persone, non giudicatele a vostra volta.
bambino e padre che si fanno la barba insieme

  • Non volete che colpisca gli altri? Non agite con la violenza nei suoi confronti.
  • Volete che vostro figlio si fidi di voi in qualsiasi circostanza? Dimostrategli che anche voi avete fiducia in lui.
  • Per fare in modo che il vostro bambino non sia pieno di paure, non educatelo usando le minacce e intimorendolo.

Per concludere, considerate che tutto quello che dite e che fate influirà direttamente sul comportamento di vostro figlio. Ricordatevi sempre: il miglior esempio per un bambino è la sua famiglia.