6 giochi da tavolo per giocare in famiglia ai tempi del Covid-19

15 aprile, 2020
I giochi da tavolo possono essere di grande aiuto per affrontare la quarantena imposta a causa della diffusione del coronavirus. Eccone alcuni per giocare in famiglia ai tempi del Covid-19.

I giorni di isolamento si accumulano e diventa sempre più difficile affrontare la situazione, soprattutto per i più piccoli. Giocare con i propri figli è un’ottima soluzione per ridurre lo stress e, allo stesso tempo, migliorare le relazioni familiari. Continuate a leggere e scoprite questi sei giochi da tavolo per giocare in famiglia ai tempi del Covid-19.

Sushi Go!

Divertitevi con questo gioco di carte per un numero di giocatori compreso tra due e cinque, che combina diversi deliziosi piatti di sushi! Sushi Go! è facile e veloce da giocare. È perfetto per giocare in casa, dato che è adatto a tutta la famiglia.

Nel corso di tre giri, i giocatori dovranno scegliere un’unica carta dal mazzo e riporta coperta davanti a sé, per poi passare il mazzo al giocatore che si trova alla propria destra.

Questa azione deve essere ripetuta fino a quando non sono finite le carte di tutti i giocatori, cosa che comporterà la fine del giro. Vengono quindi contati i punti della combinazione di piatti di sushi che sono stati scelti e poi si inizia un nuovo giro. Attenzione: fate attenzione a non prendere carte dessert!

Cluedo

Un classico, ma che in molte case continua a essere il re dei giochi da tavolo. Questo gioco familiare che impiega un tabellone e a cui possono partecipare dai tre ai sei giocatori consiste nello scoprire come è stato commesso un omicidio rispondendo alle seguenti tre domande: “Chi?”, “Con che cosa?” e “Dove?”.

i giochi da tavolo sono un ottimo aiuto per affrontare la quarantena

Le tre carte dell’omicidio vengono nascoste alla vista dei giocatori, mentre le altre vengono distribuite. Con l’aiuto di un foglio di riferimento dei possibili luoghi, armi e personaggi relativi all’assassinio, i giocatori devono porre delle domande in merito a dove, chi e con quale arma è stato commesso il delitto.

Virus!, perfetto per giocare in famiglia ai tempi del Covid-19

Uno dei giochi più venduti negli ultimi anni e, forse, uno dei più divertenti per giocare in famiglia ai tempi del Covid-19. Si tratta di un semplice gioco di carte per un numero di giocatori da due a sei, rivolto a ogni genere di pubblico e dalla durata approssimativa di 20 minuti.

Tenendo in mano un massimo di tre carte per ogni turno, i giocatori devono collocare o rubare delle carte, fino a ottenere un totale di quattro diversi organi del corpo sulla propria zona del tavolo di gioco.

Il primo che riesce a riunire quattro carte scoperte con organi differenti vince, ma a una condizione: questi devono essere sani! In altre parole, nessun altro giocatore deve aver collocato un virus sopra alle vostre carte degli organi.

Jungle Speed

Jungle Speed è un gioco di carte al quale può partecipare la famiglia al completo. Rivolto a un numero di giocatori che va da tre a cinque, questo gioco familiare è caratterizzato dall’elevata attività e partecipazione richieste a tutti i giocatori.

La prima cosa che dobbiamo fare per giocare a Jungle Speed è distribuire tutte le carte tra i vari giocatori e raggrupparle in mazzetti uguali. In ordine, le carte devono essere girate a faccia in su fino a quando qualche giocatore non si accorge della presenza di due carte con lo stesso simbolo.

sono tante le opportunità a nostra disposizione per giocare in famiglia ai tempi del Covid-19

A questo punto, il giocatore deve prendere il totem di legno, simbolo del gioco posto al centro del tavolo, prima di tutti gli altri giocatori. La punizione consiste nel fatto che il perdente riceve tutte le carte scoperte del vincitore: il primo che rimane senza carte, infatti, vince la partita.

Dixit

Rivolto a un numero di giocatori compreso tre e sei, Dixit è un gioco di carte particolarmente originale che, allo stesso tempo, gode di una notevole bellezza visiva. I giocatori devono cercare di indovinare quali sono le carte dei loro compagni, basandosi su un unico indizio.

Si tratta di un gioco particolarmente consigliato per il divertimento in famiglia e con i più piccoli, perché facilita e incoraggia lo sviluppo della creatività e dell’immaginazione.

Pandemia, immancabile per giocare in famiglia ai tempi del Covid-19

Infine, al giorno d’oggi Pandemia è probabilmente il gioco da tavolo più conosciuto di tutto il settore. Ogni giocatore deve adottare un determinato ruolo per salvare l’umanità attraverso la scoperta delle cure per le quattro malattie che minacciano l’intero pianeta.

Uno dei tratti più caratteristici e significativi di questo gioco è costituito dal fatto che il rivale da sconfiggere è il gioco stesso. In altre parole, si tratta di un gioco da tavolo collaborativo, nel quale, per vincere, tutti i giocatori fanno parte della stessa squadra.