Giochi per aumentare la concentrazione dei bambini

22 settembre, 2019
Non c'è dubbio che i bambini debbano imparare a concentrarsi: in questo modo, saranno in grado di completare determinati compiti nella vita quotidiana.
 

Nel processo educativo, è certamente possibile aumentare la concentrazione dei bambini. Ma come possiamo sapere se nostro figlio ha una bassa concentrazione o se i suoi periodi di attenzione sono troppo brevi? È molto semplice. Bisogna solo osservare e cercare dei segnali. Alcuni di essi possono essere:

  • Cambia spesso posto a sedere.
  • Si distrae facilmente.
  • Fa difficoltà ad organizzarsi.
  • Perde spesso le sue cose.
  • Ha difficoltà a imparare qualcosa o a ricordare.

Se avete notato uno di questi comportamenti, è un buon momento per iniziare a lavorare sul mantenimento della sua concentrazione. Vediamo come aumentare la concentrazione dei bambini.

6 giochi per aumentare la concentrazione dei bambini

1. I puzzle

I puzzle sono degli ottimi strumenti per aumentare la concentrazione dei bambini. Durante l’acquisto, è importante che la figura venga scelta dal bambino o, almeno, che siate sicuri che gli piaccia.

A seconda dell’età del bambino, il puzzle avrà più o meno pezzi e sarà più o meno difficile. Potete aiutarlo un po’ mentre lo fa, ma ricordate che deve imparare a farlo da solo.

Bambini che fanno un puzzle

2. L’alfabeto o le serie di numeri incompleti

 

Questa può essere un’attività molto divertente. Dovete spiegare ai bambini che il gioco consiste nel dire l’alfabeto ad alta voce e in ordine e che, quando si accorgono che saltiamo una lettera, devono gridare per fermarci. Lo stesso si può fare con i numeri. È un gioco adatto a bambini che già conoscono l’alfabeto e sanno contare.

  • 1, 2, 3, 4, 7, 8, 9
  • A, B, C, D, F, G, I

3. Gli scioglilingua per aumentare la concentrazione dei bambini

Gli scioglilingua sono divertenti e sono anche eccellenti per migliorare la concentrazione e la pronuncia. Potete giocare agli scioglilingua con loro. Per fare ciò, potete scriverli su piccole lavagne o su fogli di carta. Il bambino può sceglierne uno e dovrà leggerlo.

Dopo averlo letto, potete chiedergli di aumentare la velocità durante la lettura. In questo modo, potrete osservare il suo grado di concentrazione. Un’altra opzione, una volta acquisita familiarità con gli scioglilingua, è chiedere al bambino di inventare il proprio.

4. Il cronometro

A seconda dell’età di vostro figlio, potreste decidere di svolgere alcune attività che devono essere completate in meno di un minuto. Ad esempio, mettere a posto i giocattoli, risolvere un problema di matematica, riporre i libri in una borsa, ecc.

Spiegategli il gioco, impostate il cronometro e chiedetegli di terminare l’attività prima che scada il tempo. È un gioco molto motivante che sviluppa la consapevolezza e aumenta la concentrazione dei bambini.

 
Aumentare la concentrazione dei bambini

5. Memory per aumentare la concentrazione dei bambini

Il gioco consiste nel trovare le coppie di carte uguali e scartarle. Per ogni turno, devono essere girate due carte. Lo scopo è cercare di trovare le coppie della stessa carta, affidandosi alla memoria.

Quando un giocatore riesce ad abbinare le carte, poiché sono uguali, le rimuove dal tavolo e, inoltre, acquisisce la possibilità di girare altre due carte. Chi ottiene il numero maggiore di carte abbinate alla fine vince la partita.

Per rendere il gioco più divertente, potete creare le vostre carte con disegni e, quindi, lavorare anche sulla creatività del bambino. Un’altra opzione è prendere due mazzi di carte identiche e mettere tutte le carte sottosopra e giocare in quel modo. Questa sarebbe la versione “difficile” del gioco.

6. “Trova le differenze

Con questo gioco, vostro figlio dovrà indovinare cosa è cambiato in uno scenario particolare. Il bambino deve osservare tutto. Quindi chiuderà gli occhi per 15 secondi e, quando li apre, dovrà individuare i cambiamenti che sono avvenuti. È come giocare a “trova le differenze” con i disegni, ma in modo più creativo e interattivo.

 

Sono tutti giochi molto divertenti e allo stesso tempo molto utili per aumentare la concentrazione dei bambini. Mentre giocano, saranno concentrati senza accorgersene e, a poco a poco, la loro capacità di mantenere la concentrazione aumenterà.

  • Joe L. Frost, Sue Clark Wortham and Robert Stuart Reifel. (2001). Play and child development. Merrill, Prentice Hall.