LEGO Education: i benefici nell'educazione dei bambini

Sapevate che utilizzando i LEGO i bambini (oltre a divertirsi) possono apprendere vari contenuti educativi? Scopriamo insieme la linea LEGO Education!
LEGO Education: i benefici nell'educazione dei bambini

Ultimo aggiornamento: 10 dicembre, 2020

Chi non conosce i famosissimi pezzi della LEGO? Ci riferiamo a quei mattoncini colorati con cui si possono realizzare tutti i tipi di costruzioni. E se vi dicessimo che oggi molti insegnanti li usano come risorsa educativa innovativa per l’apprendimento in classe? Scopriamo insieme i benefici della linea LEGO Education per bambini e ragazzi!

La linea LEGO Education consente ai bambini di apprendere attraverso metodologie attive in cui diventano i principali protagonisti del processo insegnamento-apprendimento. In questo modo, possono mettere in pratica le conoscenze acquisite ed esprimere le proprie idee utilizzando i vari pezzi per costruire gli oggetti più disparati.

Volete saperne di più su questo tipo di strumento didattico? Non vi resta che leggere con attenzione questo articolo.

Bambino che gioca con pezzi colorati per costruzioni.

Giocare con i LEGO in classe

Esistono diversi kit di LEGO Education. Tra questi possiamo trovare:

  • Story Starters.
  • Macchine semplici.
  • Macchine motorizzate.
  • More to Math (per la matematica).
  • Learn to Learn.
  • Build to Express.

Ognuno di essi è destinato ad una fascia d’età ed ha uno scopo specifico. Ma c’è qualcosa che tutti i kit hanno in comune: facilitano l’apprendimento attraverso il gioco. Inoltre, sono dei giochi divertenti, interattivi e che stimolano la partecipazione attiva dei bambini.

La LEGO ha creato questa linea di prodotti con l’intenzione di fornire un supporto agli insegnanti per raggiungere gli obiettivi curricolari di una determinata materia e consentire loro di organizzare le lezioni rendendole più motivanti, attraenti e stimolanti.

In questo senso, è importante che l’insegnante che intende utilizzare la linea LEGO Education in classe deve avere il compito di guida e di mediatore nel processo di apprendimento. In questa maniera, saranno gli studenti stessi, in modo autonomo, a trovare le soluzioni ai vari progetti e alle varie sfide proposte.

Dare agli studenti qualcosa da fare, non da imparare. Il fare richiede pensiero e ragionamento”.

-John Dewey-

Si può utilizzare la linea LEGO Education per lavorare su tutti i tipi di conoscenze ed abilità. Dalle abilità sociali e comunicative, allo sviluppo dell’alfabetizzazione o dell’apprendimento delle STEM (acronimo inglese per Science, Technology, Engineering and Mathematics). Con questo termine si intendono quelle materie relative alla scienza, la tecnologia, l’ingegnerie e la matematica.

I benefici di utilizzare la linea LEGO Education con i bambini

L’utilizzo dei pezzi LEGO nel processo di insegnamento-apprendimento apporta molti vantaggi nell’educazione dei bambini. Eccone alcuni:

  • Promuove la curiosità e la voglia di imparare.
  • Aiuta a sviluppare le capacità motorie attraverso l’utilizzo di piccoli pezzi per la costruzione di oggetti.
  • Sviluppa l’immaginazione e la creatività, dovendo ideare e creare nuove costruzioni dall’inizio.
  • Incoraggia la collaborazione e la comunicazione perché si lavora in team con lo scopo di raggiungere un obiettivo comune.
  • Aiuta a sviluppare il pensiero logico. Per montare correttamente i pezzi, è necessario analizzare la situazione e strutturare bene le idee.
  • Promuove la risoluzione dei problemi. I bambini devono risolvere ogni sfida proposta prendendo determinate decisioni utilizzando il pensiero critico.

La creatività è come un gioco LEGO. Conosciamo tutti i pezzi, ma non sappiamo ancora cosa possiamo farci”.

-Anonimo-

Padre e madre che giocano col figlio facendo le costruzioni.

LEGO Education, una risorsa educativa innovativa

Sulla base di quello che abbiamo detto finora, possiamo arrivare alla conclusione che LEGO Education è una risorsa educativa innovativa che promuove lo sviluppo totale di bambini, adolescenti e giovani.

Molti docenti hanno avuto il coraggio di utilizzare questo strumento didattico in aula, sia nella scuola della prima infanzia che nella scuola primaria e secondaria; e persino all’Università. In effetti, permette di ottenere ottimi risultati in tutte le tappe educative.

Se siete degli insegnanti e desiderate rendere le vostre lezioni più piacevoli e divertenti, potreste prendere in considerazione l’idea di utilizzare la linea LEGO Education. I vostri studenti ne saranno entusiasti.

Inoltre, in questo modo, fornirete alle nuove generazioni un’offerta formativa diversa, lontana dai metodi tradizionali in cui si utilizzano solo matita, libro e quaderni. È un modo di insegnare più motivante che stimola gli studenti e li rende felici e desiderosi di imparare.

Avete ancora dei dubbi? Se avete bisogno di maggiori informazioni, potete consultare il sito ufficiale di LEGO Education dove sono presenti più di 400 piani di lezioni che potete mettere in pratica in classe.

It might interest you...
Costruzioni in classe: ecco tutti i benefici
Siamo MammeLeggi in Siamo Mamme
Costruzioni in classe: ecco tutti i benefici

Le costruzioni in classe favoriscono nel bambino lo sviluppo di diverse competenze e abilità. Scoprite quali sono in questo articolo!



  • Zimmerman, B. (2017). Programming education for students of any age: LEGO® education-mindstorms® EV3 robotics. Journal of Computing Sciences in Colleges33(1), 42-43.