I capelli definitivi e quando spuntano ai bambini

I capelli sono una delle caratteristiche più mutevoli nei bambini. Infatti, iniziano a crescere all'interno dell'utero e continuano a farlo per tutta la vita.
I capelli definitivi e quando spuntano ai bambini

Ultimo aggiornamento: 05 novembre, 2022

I capelli definitivi dei bambini crescono solitamente intorno ai 6 mesi di vita. Inoltre, insieme alla colorazione dei capelli, sono due tratti distintivi che si determinano dopo un processo irregolare e prolungato. Ogni piccolo sarà diverso e affronterà tempi diversi. Tuttavia, ci sono alcuni criteri generali da tenere a mente. Continuate a leggere per scoprire quando crescono i capelli definitivi del vostro bambino.

I tipi di capelli definitivi durante la vita

Il colore e la quantità di capelli in un neonato sono in gran parte dovuti alla genetica. Tuttavia, gli ormoni influenzano la quantità di capelli di un neonato.

  • Lanugo: Il lanugo è caratteristico dei neonati, sono peli sottili che crescono all’interno dell’utero o nei primi giorni di vita. Inoltre, agisce come uno strato protettivo della superficie della pelle grazie alla sua mancanza di grasso corporeo. Si verifica nella 13a settimana di gestazione dalla testa per coprire l’intero corpo.
  • Capelli: Si trovano nelle zone del corpo che simulano la mancanza di capelli, tuttavia hanno peli più fini e corti, privi dello strato midollare.
  • Capelli definitivi: sono i capelli più visibili e scuri, definitivi e che seguono le diverse fasi di un ciclo.

Fasi di crescita permanente dei capelli nei bambini

In generale, la crescita dei capelli si sviluppa intorno alla 30a settimana di gravidanza. I peli del bambino iniziano a crescere nel grembo materno, dove i livelli ormonali sono alti, e accelerano la crescita.

Tuttavia, dopo il parto, i livelli ormonali diminuiscono a un ritmo accelerato e i capelli del bambino rallentano. Di conseguenza, entra in un nuovo ciclo di crescita preceduto da una lieve caduta dei capelli.

Il ciclo di crescita è composto da quattro fasi distinte secondo un articolo nel Journal of Cell Science.

Anagen

La fase anagen è l’inizio delle fasi di crescita dei capelli. Inoltre, è la fase più lunga, che di solito dura dai 3 ai 5 anni per i capelli sulla testa.

Tuttavia, la durata di questa fase varia a seconda del tipo di pelo che è, cioè peli pubici o peli delle sopracciglia. Inoltre, i follicoli piliferi espellono i capelli che continueranno a crescere o fino a quando non terminano il loro ciclo e cadono.

Catagen

Al termine della fase anagen, inizia la fase catagen, che tende a durare per un periodo di 10 giorni. Anche i follicoli piliferi si restringono e la crescita dei capelli rallenta.

Sebbene i capelli si separino dalla parte inferiore del follicolo pilifero, rimangono al loro posto durante gli ultimi giorni del suo sviluppo. In generale, solo il 5% dei capelli sul cuoio capelluto è in fase catagen.

Telogen

La fase telogen è caratterizzata dalla durata di circa 3 mesi in uno stato di riposo. A loro volta, durante questa fase i capelli non crescono né cadono.

In generale, circa il 15% dei capelli sta attraversando questo periodo.

Exogen

È nota come un’estensione della fase telogen in cui i capelli si staccano dal cuoio capelluto, spesso stimolati da spazzolatura e risciacqui.

Ogni fase del ciclo del capello ha una sua sequenza temporale e può essere modificata dall’alimentazione, dall’età e dallo stato di salute generale.

I capelli definitivi dei bambini dai tre mesi

Dopo la nascita, i bambini perdono quasi tutta la loro lanugine che si è sviluppata nel grembo materno come metodo di protezione. Pertanto, circa due mesi dopo la nascita, possono comparire aree glabre che lasceranno il posto a una più forte.

I capelli terminali sono quelli che saranno permanenti e non cambieranno né cadranno nel tempo. È in questo momento che iniziano a essere determinate le caratteristiche dei capelli: lisci, ricci, spessi o fini.

Colorazione finale dei capelli

I bambini non sono mai stati esposti alla luce solare alla nascita e sono sempre stati tenuti al buio. Pertanto, quando iniziano ad avere contatto con il sole, il colore dei loro capelli può cambiare.

Questa mutazione del tono è un processo graduale e ci vorrà molto tempo prima che si stabilisca il colore finale dei capelli. Cioè, intorno ai 2 anni di età, i bambini possono presentare i loro capelli definitivi.

Quei bambini che alla nascita hanno una carnagione chiara, tendono a ritardare maggiormente il processo di sviluppo permanente dei capelli.

Considerazioni finali sui capelli definitivi nei bambini

I capelli del bambino hanno la capacità di cambiare più volte nel tempo, sia nella forma che nel colore. Inoltre, non ci sono prove scientifiche che giustifichino il taglio dei capelli per stimolare la crescita e la vitalità.

Pertanto, tagliare i capelli ai neonati è solo una scelta personale, poiché non esiste una base fisiologica per questa pratica.

Potrebbe interessarti ...
Come prendersi cura dei capelli in gravidanza
Siamo Mamme
Leggi in Siamo Mamme
Come prendersi cura dei capelli in gravidanza

I capelli in gravidanza subiscono alterazioni dovute ad alterazioni ormonali. È fondamentale per mantenere il cuoio capelluto idratato e sano.



  • Verhave BL, Nassereddin A, Lappin SL. Embryology, Lanugo. 2021 May 8. In: StatPearls [Internet]. Treasure Island (FL): StatPearls Publishing; 2021 Jan–. PMID: 30252348. Disponible en: https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/30252348/