Dermatite atopica nei neonati e nei bambini: rimedi naturali

Esistono alcune alternative naturali per alleviare i sintomi della dermatite atopica nei neonati e nei bambini. Scopriamole insieme!
Dermatite atopica nei neonati e nei bambini: rimedi naturali

Ultimo aggiornamento: 21 novembre, 2021

La dermatite atopica è una delle malattie della pelle più comuni tra neonati e bambini. Inoltre, uno dei più fastidiosi perché provoca focolai e recidive delle sue lesioni pruriginose in diverse aree del corpo.

In questo spazio condivideremo alcuni rimedi naturali che puoi implementare oggi. Non smettere di leggere!

Come prevenire la dermatite atopica nei neonati e nei bambini

Tipicamente, la dermatite atopica nei bambini di solito compare intorno al secondo mese di vita. In questi bambini, la principale area interessata è il viso (guance) e l’area del pannolino. Al contrario, quando si verifica nei bambini più grandi, le zone più colpite sono le braccia e le gambe.

Per prevenirne la comparsa, è importante prendere in considerazione alcune delle seguenti raccomandazioni:

  • Scegliete vestiti realizzati con tessuti naturali, come il cotone.
Neonato con eczema.

Strategie per ottenere sollievo dal prurito

Sebbene la dermatite atopica nei neonati e nei bambini non abbia una cura, esistono opzioni terapeutiche per ridurre il prurito, che è uno dei sintomi più diffusi e caratteristici. Prendete nota dei suggerimenti che stiamo per darvi!

  • Tenete le unghie corte, poiché graffiare può causare abrasioni sulla pelle lesa e favorire l’ingresso di germi.
  • Prendetevi cura della pelle secca del neonato, perché peggiora il prurito. Si consiglia di mantenerla sempre ben idratato con dei prodotti dedicati.
  • Non ci sono controindicazioni all’uso di acque di colonia o profumi per il corpo, ma idealmente dovreste applicarle sui vestiti e non sulla pelle nuda.
  • Rimuovere le etichette dagli indumenti prima dell’uso, poiché irritano maggiormente la pelle con lo sfregamento.

Rimedi naturali per la dermatite atopica nei neonati e nei bambini

L’aspetto più importante nella gestione della dermatite atopica è rispettare le indicazioni mediche per ridurre i focolai. Ma in aggiunta si possono mettere in atto alcuni rimedi naturali che fungono da complemento alla terapia prescritta.

Bagni di farina d’avena colloidale

La farina d’avena è stata valutata come un buon protettore della pelle grazie alle sue proprietà antiossidanti e antinfiammatorie.

Il suo alto contenuto di acido ferulico, vitamina E e avenantramidi lo rende una buona opzione per migliorare il prurito della dermatite atopica.

In generale, la farina d’avena colloidale è sicura per la maggior parte delle persone, poiché non tende a causare reazioni allergiche con il suo uso topico.

Tuttavia, se questo è il primo bagno di farina d’avena del bambino, l’ideale è eseguire un piccolo test. A questo scopo, un po’ della miscela deve essere posizionata su una piccola area della pelle e l’assenza di segni di allergia deve essere confermata dopo 15 minuti.

Un altro vantaggio di questo prodotto naturale è che contiene polisaccaridi che si legano all’acqua e creano una barriera protettiva contro la disidratazione.

Prodotti con aloe vera

L’aloe vera ha diverse proprietà antisettiche, antibatteriche e antinfiammatorie comprovate. Questi aiutano a portare sollievo, calma e una sensazione di freschezza alla pelle.

Inoltre, essendo costituito da polisaccaridi, contribuisce a stimolare la crescita e la cicatrizzazione della barriera cutanea.

Questo rimedio naturale è spesso usato per trattare le seguenti condizioni:

  • Acne
  • brucia
  • eruzioni
  • Eruzione cutanea.
  • Psoriasi

Olio di enotera

L’olio di enotera proviene da una pianta chiamata Oenothera biennis ed è spesso usato per alleviare le irritazioni della pelle.

Grazie al suo alto contenuto di acidi gamma-linolenici e omega-6, questa soluzione previene l’infiammazione della pelle se utilizzata localmente.

Tuttavia, diversi studi che hanno analizzato i benefici del suo utilizzo nella dermatite atopica hanno avuto risultati contraddittori.

Olio di calendula

L’olio di calendula ha un effetto antibatterico e antinfiammatorio, che lo rende utile per alleviare eczemi e dermatiti. Inoltre, ha anche proprietà antimicotiche ed è un buon antisettico.

Il suo utilizzo può migliorare la qualità e l’aspetto della pelle, secondo uno studio pubblicato su Acta Poloniae Pharmaceutica.

Tea tree oil

L’ olio dell’albero da tè ha vari componenti che aiutano ad alleviare i sintomi e a limitare le epidemie di dermatite atopica nei neonati e nei bambini.

Tra i suoi numerosi vantaggi, spiccano i seguenti:

  • Aiuta a ridurre l’irritazione.
  • Allevia il prurito.
  • Combatte i germi patogeni della pelle.
  • Riduce la diffusione delle infezioni.
  • Calma il disagio della pelle.

Anche, secondo una recensione sull’International Journal of Dermatology, ha proprietà antivirali e antibatteriche ed è un buon agente di guarigione.

Pomata per la dermatite.

I rimedi naturali sono un complemento nel trattamento della dermatite atopica

L’ideale per la corretta gestione della dermatite atopica nei neonati e nei bambini è andare dal pediatra.

Il professionista sarà in grado di arrivare alla diagnosi corretta e determinare la gravità della malattia.

Il trattamento di questa condizione è specifico e varia di caso in caso, in quanto ci sono bambini che hanno solo bisogno di maggiore idratazione cutanea e altri che necessitano di misure più incisive Pertanto, tenete a mente questi consigli e adattateli alla situazione del vostro piccolo.

Potrebbe interessarti ...
Dermatite atopica nei bebè: 15 consigli per curare la pelle
Siamo Mamme
Leggi in Siamo Mamme
Dermatite atopica nei bebè: 15 consigli per curare la pelle

La dermatite atopica nei bebè provoca alla pelle una secchezza evidente che può infastidire molto. I piccoli sono i soggetti più colpiti.



  • Kurtz ES, Wallo W. Colloidal oatmeal: history, chemistry and clinical properties. J Drugs Dermatol. 2007 Feb;6(2):167-70. PMID: 17373175. Disponible en: https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/17373175/
  • CALENDULA EXTRACT: EFFECTS ON MECHANICAL PARAMETERS OF HUMAN SKIN. Acta Poloniae Pharmaceutica – Drug Research, Vol. 68 No. 5 pp. 693ñ701, 2011  [Internet]. 2011 Disponible en: https://ptfarm.pl/pub/File/Acta_Poloniae/2011/5/693.pdf
  • Pazyar N, Yaghoobi R, Bagherani N, Kazerouni A. A review of applications of tea tree oil in dermatology. Int J Dermatol. 2013 Jul;52(7):784-90. doi: 10.1111/j.1365-4632.2012.05654.x. Epub 2012 Sep 24. PMID: 22998411. Disponible en: https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/22998411/