I gemelli: 7 trucchi per prendersi cura di due neonati

Se siete diventate mamma di due gemelli, l'organizzazione, la capacità di delegare e la pazienza saranno i vostri migliori alleati. Scoprite alcuni consigli utili per prendervi cura dei vostri bambini.
I gemelli: 7 trucchi per prendersi cura di due neonati

Ultimo aggiornamento: 22 dicembre, 2021

Se crescere un bambino è una sfida, quando si parla di gemelli la sfida si moltiplica in modo esponenziale. Se state affrontando una gravidanza multipla o se i vostri piccoli sono già nati, è naturale che abbiate dei dubbi su come organizzarvi con loro due. Per semplificarvi il compito, vogliamo condividere alcuni dei migliori trucchi per prendersi cura dei piccoli gemelli.

In particolare, dovete essere consapevoli del fatto che sta per iniziare una fase ricca di cambiamenti che possono essere impegnativi e stressanti. Prepararvi mentalmente vi aiuterà a godervi di più i primi mesi e ogni età dei vostri figli. Allo stesso modo, vi aiuterà ad evire di compromettere il vostro personale benessere emotivo o il vostro rapporto con il partner.

Con un atteggiamento flessibile, comprensivo e rilassato, questa fase può diventare una delle più belle della vostra vita. Siete pronti?

Trucchi essenziali per prendersi cura dei gemelli

Con più bambini in casa, ci sono così tante cose di cui occuparsi: fare il bagnetto, preparare i pasti, fare la nanna, giocare.. e tutto questo va raddoppiato!

Tuttavia, man mano che andrete avanti, scoprirete che questo compito non è così complesso come sembra e che siete pienamente in grado di gestirlo. Ecco alcuni suggerimenti che potrebbero esservi utili.

Delegate e accettate un aiuto

Prendersi cura di più bambini non è un compito facile e in diverse occasioni sentirete che due mani non sono sufficienti. Pertanto, non esitate a delegare e chiedere aiuto. Ovviamente, organizzatevi con il vostro partner per condividere le attività con i bambini. Se poi ne avrete bisogno, rivolgetevi ad altri parenti o amici intimi, soprattutto durante i primi mesi.

Questo non fa di te una madre cattiva o incapace, anzi. Delegando, ti prendi cura della tua salute mentale e offri ai tuoi bambini ciò di cui hanno più bisogno: una madre calma e felice.

Allattare i gemelli.

Sincronizzate i tuoi programmi

Una delle chiavi più utili per prendersi cura dei gemelli è cercare di sincronizzare i tuoi programmi in tutte le aree possibili. Questo aiuta ad ottimizzare i tempi e non sovraccaricarti, poiché se devi accudire i tuoi bambini separatamente, i compiti si moltiplicano e possono coprire tutte le ore della giornata.

Assicurati che i tuoi bambini si nutrano alla stessa ora, si riposino alla stessa ora o facciano il bagno insieme, per liberare la tua routine.

Tuttavia, questo non è sempre possibile, soprattutto durante le prime settimane o mesi. I tuoi figli possono avere esigenze diverse in momenti diversi o richiedere attenzioni esclusive. Se è così, non forzarli e sii paziente, poiché molti gemelli riescono a sincronizzarsi dopo un po’.

Stabilire routine

Le routine sono fondamentali per iniziare a dare struttura alla vita dei vostri figli e per abituarli ad adottare determinate abitudini. Allo stesso modo, sono essenziali per la tua organizzazione.

Per quanto possibile, cerca di garantire che ogni attività abbia il suo tempo designato e che questo venga rispettato ogni giorno. La ripetizione aiuterà i tuoi figli ad adattarsi a un programma e questo ti renderà più facile prenderti cura di loro.

Semplifica i tempi di alimentazione

L’alimentazione è una delle questioni che più preoccupa tutti i genitori e nel caso di gemelli possono sorgere dubbi su come affrontarla.

Se avete deciso di allattare i vostri figli, ricordate che è del tutto possibile allattarli allo stesso tempo. Il corpo della donna è pronto a produrre tutto il latte che i bambini richiedono, quindi non preoccupatevi di una possibile carenza.

D’altra parte, un consulente per l’allattamento o la tua ostetrica possono insegnarti le posizioni migliori per allattare i tuoi bambini allo stesso tempo. Non esitate a consultarli, poiché il supporto di professionisti in questo senso è decisivo.

Al contrario, se hai intenzione di dare loro una bottiglia, puoi condividere questo compito con il tuo partner. Ricorda però di fare in modo che non sempre lo stesso adulto si occupi dello stesso bambino: dividi il tempo con ciascuno.

I gemelli e il sonno: insieme o separati?

I gemelli si sentono più al sicuro quando dormono vicino al fratello, poiché la sua presenza è l’unica sensazione che hanno conosciuto da quando erano nel grembo materno. Pertanto, ottenere una culla gemellare può essere un’ottima alternativa, poiché presentano un’ampiezza maggiore o addirittura uno spazio differenziato per ogni bambino. In questo modo, viene loro concessa la vicinanza di cui hanno bisogno riducendo i rischi.

D’altra parte, se volete dormire insieme ai vostri bambini, potete farlo. Il modo più comodo per riuscirci è che ogni bambino dorma su un lato della madre, soprattutto se lo allattate al seno. Certo, è importante incollare il letto al muro in modo che nessuno di loro cada. Inoltre, possono essere utilizzate culle singole o doppie, a seconda delle esigenze di ogni famiglia.

I vostri bimbi sempre presenti

In vari momenti della giornata, un solo adulto potrebbe essere disponibile per prendersi cura di entrambi i bambini. Ma poiché questi richiedono una supervisione costante, è necessario disporre di un accessorio che ti aiuti in questo.

Ad esempio, amache per neonati o box con ruote ti permettono di prenderti cura di uno dei tuoi bambini mentre l’altro è vicino, in vista e al sicuro. Inoltre, essendo portatile puoi cambiare stanza tutte le volte che è necessario.

Incoraggiate la loro individualità

Infine, è importante evitare uno degli errori più comuni nella cura dei gemelli: trattarli come un’unità indivisibile.

Significa ad esempio non vestirli allo stesso modo o riferirsi a loro come “i gemelli”. Cerca di non farlo, poiché può essere dannoso per lo sviluppo della loro singola identità e individualità. È invece consigliabile chiamarli per nome e curare e valorizzare le loro particolarità.

I gemelli in piscina.

Prendersi cura dei gemelli è un’avventura gratificante

Molto probabilmente, i primi mesi ti sentirai confuso, sopraffatto e incapace di soddisfare i bisogni dei tuoi due piccoli. Ma non dimenticate di essere comprensive con voi stesse ed evitare l’auto-richiesta, poiché presto vi adatterete tutti alla nuova situazione e diventerà molto più facile da affrontare.

Dopotutto, avere più bambini moltiplica il lavoro, ma anche le gioie e le soddisfazioni.

Potrebbe interessarti ...
Come prepararsi alla nascita dei gemelli
Siamo Mamme
Leggi in Siamo Mamme
Come prepararsi alla nascita dei gemelli

La prima impressione è che l'amore e la felicità saranno doppi, ma scoprire che si avranno dei gemelli è senza dubbio una notizia inaspettata.



  • Oliveira Machado, A., & Uchoa Branco, A. (2010). Iguales, pero diferentes: creencias sociales en la canalización cultural del desarrollo de gemelos. Revista De Psicología28(2), 341-380. https://doi.org/10.18800/psico.201002.006
  • Hattori, R., & Hattori, H. (1999). Breastfeeding twins: guidelines for success. Birth26(1), 37-42.