Lendini: cosa sono e come eliminarle?

I dubbi dei genitori sul trattamento delle lendini sono una delle domande più comuni nell'assistenza pediatrica. Rispondiamo ad esse in questo articolo.
Lendini: cosa sono e come eliminarle?
Maria del Carmen Hernandez

Scritto e verificato da la dermatologa Maria del Carmen Hernandez.

Ultimo aggiornamento: 22 dicembre, 2021

Le lendini non possono verificarsi solo nei bambini, ma anche negli adulti. Anche la posizione può variare in base alle diverse età delle persone. Oggi cercheremo di rispondere a queste e ad altre preoccupazioni sulla natura delle lendini in questo articolo. Non perdetelo!

Cosa sono le lendini?

Le lendini sono le uova che i pidocchi adulti depongono alle radici dei capelli, vicino al cuoio capelluto. Vengono spesso confuse con la forfora, in quanto hanno forma e colore simili. Tuttavia, si tratta di entità diverse.

Si ritiene che un pidocchio adulto deponga circa 10 uova al giorno e che dalla deposizione alla schiusa le lendini impieghino in media 8 giorni.

Questo periodo può variare a causa delle condizioni di temperatura ambiente o della densità e dell’umidità dei capelli. In generale, le aree in cui le lendini si trovano più frequentemente sono le tempie, l’area dietro le orecchie e la nuca.

Le uova embrionali sono di forma ovale di diametro inferiore a 1 mm, di aspetto grigio e gelatinoso e di solito si trovano molto vicino al cuoio capelluto. Al contrario, quelle lendini che si trovano a più di 1 cm dalla radice del capello sono vuote e non sono segno di infestazione attiva.

Composizione delle uova dei pidocchi

Le lendini aderiscono alla base dei capelli grazie alle secrezioni della ghiandola accessoria del pidocchio femminile. Questa è una sostanza simile alla colla che si fissa e si attacca rapidamente quando l’uovo viene deposto.

La colla si indurisce immediatamente in una guaina che copre e protegge la lendine, ma lascia un foro aperto per la respirazione dell’embrione chiamato opercolo. In precedenza si riteneva che la composizione molecolare della guaina fosse una chitina resistente, ma questa teoria è stata smentita in studi più recenti.

Trattamenti per lendini

Di fronte a un’infestazione da pidocchi, la prima azione da compiere è eliminare le ninfe e i pidocchi adulti. Una volta estirpate del tutto, è necessario procedere con la rimozione delle uova schiuse e vuote.

La rimozione delle lendini è ostacolata da una presa salda sul fusto del capello. Per questo motivo è una delle fasi più complicate nel trattamento della pediculosi nei bambini e negli adulti.

Esistono diverse opzioni terapeutiche che possono uccidere efficacemente le uova dei pidocchi. Questi includono alcuni prodotti da banco, farmaci da prescrizione e rimedi naturali. Tuttavia, non ci sono prodotti naturali raccomandati dai Centers for Disease Control and Prevention (CDC) per il trattamento delle lendini.

Ad esempio, le soluzioni fatte in casa con olio di melaleuca o aceto non hanno mostrato una risposta sufficientemente efficace per risolvere questo problema.

I gusci delle lendini attaccati ai capelli dopo un trattamento efficace dell’infestazione sono un problema estetico. Per fare ciò, vengono commercializzati più prodotti che affermano di aiutare a dissolvere la colla, a digerirla con enzimi o a farla scivolare fuori dai capelli.

La verità è che al momento l’efficacia di qualsiasi rimedio casalingo per la rimozione di lendini e pidocchi non è stata dimostrata.

L’importanza dell'”arco per violino”

Una completa eradicazione della lendini può essere raggiunta solo con l’uso di un pettine di tenuta, e punte ravvicinate, chiamato “arco per violino”. I più raccomandati sono quelli di metallo, poiché catturano meglio i pidocchi e le loro uova e sono facili da far scivolare.

Rilevare le lendini non è un compito facile, quindi richiede un attento esame della regione del cuoio capelluto con luce sufficiente, mentre si passa il pettine di metallo. È meglio farlo dalla base dei capelli umidi verso l’esterno ed esplorare ciocca per ciocca. Soprattutto nelle zone dietro le orecchie, sulla nuca e sotto la frangia.

Le lendini possono rimanere attaccate ai capelli per lungo tempo se non vengono rimosse fisicamente. Secondo le raccomandazioni dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC), è necessario rimuovere tutte le lendini dopo il trattamento con pediculicida per porre fine all’infestazione.

Ragazza con pediculosi.

Le lendini sono più di un’infezione

Sebbene la prognosi per pidocchi e lendini sia buona, può portare a disagio sociale, isolamento e vergogna nei bambini.

Pertanto, anche se le lendini non sono contagiose, è meglio cercare di rimuoverle ed eliminarle completamente per evitare queste situazioni angoscianti. Ebbene, tendono a limitare i minori al legame con gli altri ed esporli a commenti sfortunati.

Potrebbe interessarti ...
Lavare i capelli al bambino tutti i giorni: fa bene?
Siamo Mamme
Leggi in Siamo Mamme
Lavare i capelli al bambino tutti i giorni: fa bene?

Esistono molte leggende e molti dubbi sui vantaggi o meno di lavare i capelli al bambino tutti i giorni. I professionisti vi diranno che non è nece...



  • Burgess IF. How long do louse eggs take to hatch? A possible answer to an age-old riddle. Med Vet Entomol. 2014 Jun;28(2):119-24. doi: 10.1111/mve.12026. PMID: 24987776.
  • Brunton ER, Whelan IP, French R, Burgess MN, Burgess IF. Head louse egg and nit remover-a modern “Quest for the Holy Grail”. PeerJ. 2019 Apr 15;7:e6759. doi: 10.7717/peerj.6759. PMID: 31024767; PMCID: PMC6472470.
  • Preguntas frecuentes sobre el tratamiento de los piojos. [Internet] Disponible en: https://www.cdc.gov/parasites/lice/head/es/informativa/preguntas_tratamiento.html
  • Meister L, Ochsendorf F. Head Lice. Dtsch Arztebl Int. 2016 Nov 11;113(45):763-772. doi: 10.3238/arztebl.2016.0763. PMID: 27974145; PMCID: PMC5165061.

Il contenuto di Siamo Mamme è solo a scopo educativo e informativo. In nessun caso sostituisce la diagnosi, la consulenza o il trattamento di un professionista. In caso di dubbi, è consigliabile consultare uno specialista di fiducia.