Problemi quotidiani delle donne in gravidanza

· 23 agosto 2017

Vi svegliate con un gran desiderio di fare colazione con un dolce al cioccolato. Naturalmente sapete che in stato di gravidanza, nelle prime ore della giornata, bisogna dare priorità alle proteine; ma una donna incinta può permettersi dei piccoli peccati di gola. Quindi mangerete il vostro dolce e subito vi sentirete felici e soddisfatte; ma all’improvviso dovete correre al bagno.

Per quante di voi la felicità per aver goduto di un buon boccone non è durata nemmeno 5 minuti? E’ terribile! Ammettetelo: non riuscire a controllare quello che mangiate, o quello che potete digerire, vi fa sentire disperate e ansiose di vedere passare velocemente questi nove mesi prima che vi riducano a pezzi.

Quello che nessuno vi dice è che le nausee dei primi tre mesi di gravidanza cederanno il passo ad altri malesseri tipici del processo di gestazione. Così la cosa più sensata sarebbe respirare profondamente e affrontare al meglio questi nove mesi.

Oltretutto i problemi quotidiani delle donne n gravidanza fanno venir meno il romanticismo della dolce attesa, rendendola peggiore di quello che pensavate. Vediamo perché!

I 10 problemi quotidiani delle donne in gravidanza

donna-incinta-che-dorme

 

1. La paura

Non è una novità, ciò che non si conosce suscita paura. Questo è quello che percepite maggiormente quando siete in stato interessante. Non importa da quanto tempo avete pianificato, sognato o aspettato un bambino. L’incertezza, e l’imminente cambio radicale di vita, vi faranno entrare nel panico.

2. La nausea

A volte sentirete il bisogno di vomitare. Questa non è un’eccezione ma una regola.

3. Gli svenimenti 

Svenire per alcuni minuti non è una scena da film. La debolezza che caratterizza il primo trimestre di gravidanza si traduce in svenimento, ma questa volta senza il principe azzurro.

4. Il sonno

La riunione importante che presiederà il vostro capo, o la lezione interessante all’università non impediranno uno sbadiglio. Sembrerebbe che il corpo esiga i giorni di riposo che il medico non ha firmato. 

5. Il vostro corpo

Quando la pancia inizia a crescere vi sentite poco attraenti, iniziando a confondere l’essere in gravidanza con l’essere in sovrappeso. Pensate anche di non essere più seducenti agli occhi del vostro partner, iniziate a piangere perché vi sentite le più brutte della città. La notizia rassicurante è che questa sensazione svanirà presto.  

6. Le voglie

Non c’è niente di più irrazionale di una voglia. Il fatto è che, in questo preciso momento della vostra vita, inizierete a combinare fra loro alimenti che non avreste mai sognato di mangiare, come gelato e mostarda, pop corn con ketchup, e quant’altro.

7. Cambiamenti ormonali 

Durante la gravidanza sono molto frequenti degli squilibri ormonali accompagnati da sbalzi d’umore repentini.

8. I calcetti

Avete sempre sognato di sentire i famosi calcetti del bimbo nel vostro ventre. Quello che non avete immaginato è che questa sensazione può divenire fastidiosa. Per nessuno è gradevole rimanere senza respiro perché il piccolo ha scalciato contro una costola. Non lamentarsi potrebbe essere considerato masochismo.

9. La disperazione

In prossimità dell’ottavo mese griderete: “Levatemi questo pancione!”. La disperazione si impossesserà di voi, e inizierete a pensare ad un cesareo in quanto non sarete più disposte ad aspettare a lungo. Non parlerete più del bambino ma di quanto sia ingombrante il vostro pancione, fino a quando non capirete che manca davvero poco al grande giorno. Solo allora sopporterete questo “peso” con più entusiasmo.

donna-incinta-con-un-peluche

 

10. Benvenuto/a al mondo 

Il giorno dell’arrivo del piccolo non è solo il giorno della sua nascita, ma anche quello della venuta al mondo di una madre che inizierà a guardarsi intorno con una nuova prospettiva. Questa nuova realtà vi sorprenderà, soprattutto nei primi mesi di vita del bambino. Probabilmente vi lamenterete di non aver saputo godere della “tranquillità” che rappresentava la gravidanza.

Il periodo di gestazione è molto difficile ma, allo stesso tempo, unico ed irripetibile. Infatti, anche se doveste avere cinque figli, ogni gravidanza sarà differente dall’altra.

Dunque, una volta capiti i piccoli problemi quotidiani delle donne in gravidanza, riuscirete a non cadere in depressione o nella disperazione. Concentratevi solo su quanto sia bello e ricco di significato dare alla luce un essere umano.