8 app per imparare una seconda lingua

· 30 Maggio 2019
Con queste app, per i vostri figli imparare una seconda lingua sarà un gioco divertente.

Le app per imparare una seconda lingua sono strumenti incredibili per trasformare e rendere l’apprendimento un processo interattivo. La tecnologia è un modo efficace per motivare i bambini ad acquisire nuove competenze in modo sorprendente ed esperienziale. Attraverso le interfacce e le funzioni i vostri figli penseranno che imparare una seconda lingua sia un gioco divertente.

“(…) Quando finisce l’insegnamento, l’apprendimento successivo dovrà avvenire in modo autonomo. Si può incoraggiare l’apprendimento autonomo se “Imparare ad apprendere” viene considerato un aspetto principale dell’apprendimento linguistico, volto a rendere gli studenti sempre più consapevoli del modo in cui apprendono, le opzioni a loro disposizione e quelle più convenienti per loro.

Le app che vedrete di seguito sono utili a bambini sin dalla tenera età e partono da prospettive diverse. Ricordate che prima iniziate a motivare i vostri figli ad imparare una seconda lingua, più facile sarà per loro. Con questi strumenti è possibile stimolare le quattro abilità di comunicazione di base nei più piccoli.

Applicazioni per imparare una seconda lingua

1. Duolingo

Uno degli strumenti più usati per la sua praticità ed efficacia è Duolingo. È un programma che offre ai bambini la possibilità di studiare l’inglese, il francese, il tedesco o il russo attraverso alcune funzioni molto semplici.

Queste app dovrebbero essere utilizzate quando u bambini sanno già leggere e scrivere per svolgere le attività corrispondenti ad ogni livello.

Duolingo per imparare una seconda lingua

2. Fun English per imparare una seconda lingua

È un programma che può essere usato da bambini tra 3 e 10 anni. Questa applicazione si concentra sull’acquisizione e sull’apprendimento di vocabolario e frasi brevi in inglese.

È possibile scegliere il livello di difficoltà, il tipo di accento e può essere usato gratuitamente su dispositivi iOS. Non è ancora disponibile nell’app store Android.

3. Learn English Kids Videos

Una delle applicazioni più richieste per l’apprendimento di una seconda lingua è Learn English Kids, sviluppata dal British Council. È una piattaforma in cui si possono trovare video, rispondere a domande su questi e praticare il vocabolario, la pronuncia e la comprensione orale.

Inoltre, è integrata ad una serie di schede di lavoro virtuali disponibili sul sito web con lo stesso nome.

4. Rosetta Stone Kids

In questa applicazione, l’obiettivo è la comprensione di testi semplici in inglese. Offre la possibilità di apprendere la fonetica, imparare le parole quotidiane e migliorare la pronuncia. Il suo uso è raccomandato a bambini in età prescolare o dei primi anni di scuola elementare. È disponibile nei negozi Apple e Android.

5. Gus on the go

È disponibile per imparare il russo, lo spagnolo, il cinese mandarino, il francese, l’ebraico, il portoghese, il tedesco e persino l’arabo. Ha varie attività che permettono di imparare numeri, colori, cibi e molte altre parole nuove.

Dispone inoltre di risorse audio e video multimediali che facilitano l’apprendimento. È un’applicazione a pagamento disponibile su dispositivi Android e iOS.

Altre applicazioni per imparare una seconda lingua

6. Learning by Mindsnacks

In Mindsnacks i vostri figli possono imparare diverse lingue, come francese, giapponese o portoghese attraverso giochi, frasi e parole. Avete anche la possibilità di accedere alle tracce audio prodotte da madrelingua di tutto il mondo. È un’applicazione disponibile solo per gli utenti di telefoni o tablet con sistema iOS.

7. LingoKids

Con questo strumento i vostri figli possono mettere in pratica ciò che apprendono durante le lezioni di inglese a scuola e fare progressi in modo autonomo. Dispone di giochi, canzoni e molte attività interattive che stimoleranno costantemente i vostri figli. Sarà divertente per loro dedicare alcuni minuti della propria giornata a rafforzare una seconda lingua.

Corsi di lingue per bambini

8. Chinese Skills

Se volete motivare i vostri figli ad imparare il mandarino, questa è un’opzione eccellente. È un corso interattivo basato su giochi ed è diviso in livelli. La cosa migliore è che è stato progettato sulla base degli standard approvati per la padronanza delle lingue. Si trova sia su Android che su Apple Store.

Oltre a queste applicazioni per imparare una seconda lingua, ci sono mezzi efficaci negli store del tuo dispositivo per imparare linguaggi alternativi come quello dei segni e il braille. Sebbene il loro uso non sia così popolare, sono altrettanto importanti per avere una comunicazione efficace e inclusiva.