Il metodo ABN per imparare la matematica

Il metodo ABN aiuta i bambini a imparare a fare i calcoli molto presto, già durante i primissimi anni di vita, e a non avere paura della matematica.
Il metodo ABN per imparare la matematica

Ultimo aggiornamento: 20 aprile, 2021

Il metodo ABN è uno dei più interessanti per aiutare i bambini a imparare la matematica. Infatti si tratta di una materia che, per molti bambini e i loro genitori, diventa un campo di battaglia, perché non piace o non viene capita.

Questo metodo è stato ideato da Javier Martínez Montero e si sta espandendo rapidamente. A passi da gigante, cresce grazie al suo utilizzo di algoritmi basati sui numeri, da cui prende il nome.

Cos"è il metodo ABN?

Il metodo ABN promuove l"intelligenza matematica. Per raggiungere questo scopo, utilizza gli oggetti di uso quotidiano, come ad esempio bastoncini, mollette, fagioli, bottoni, ecc.

Jaime Martínez Montero, dottore in Scienze e Filosofia dell"Educazione, propone una struttura aperta su una base formativa composta da centinaia di unità, con totale libertà di utilizzo da parte dei bambini.

Metodo ABN per imparare la matematica.

Si tratta insomma di un metodo basato su situazioni quotidiane, che mira a rendere la matematica meno astratta e più tangibile, facendola così apparire più chiara e comprensibile.

Quando iniziare e dove

Il metodo ABN per imparare la matematica è progettato per i più piccoli, a partire dall"età di 3 anni. Per questo, è bene che questo apprendimento venga implementato fin dalla più tenera età.

Tuttavia, questo non è un metodo solo per uso scolastico. È interessante che i più piccoli lo usino a casa, a scuola e in qualsiasi ambiente. In effetti, uno dei suoi principali vantaggi consiste nel rendere le situazioni quotidiane e i suoi materiali degli strumenti per fare calcoli. Ecco perché ogni momento e luogo sono adatti per imparare.

A partire dal 2008, quando è stato usato per la prima volta in alcune scuole, il metodo ABN ha iniziato ad essere utilizzato in ambito scolastico e diffuso in Europa, soprattutto in Spagna, offrendo ottimi risultati nel migliorare le abilità matematiche dei bambini.

Una volta imparato ed interiorizzato il metodo ABN, i bambini cominceranno ad usarlo per i calcoli quotidiani in modo totalmente autonomo e intuitivo.

Vantaggi del metodo ABN

Il metodo ABN per imparare la matematica offre molti vantaggi per i bambini che vogliono scoprire questa materia. Vediamo alcuni dei più importanti:

  • Preparazione in anticipo. Cioè, il bambino impara la matematica prima di entrare alla scuola elementare. Sa già come sottrarre e aggiungere.
  • Il metodo è adattabile. Cioè, si adatta a ogni bambino e non viceversa, quindi è un"opzione personalizzabile, in modo che il bambino possa scegliere quei metodi che sono più facili da memorizzare per lui.
Bambina che impara la matematica giocando.

  • Promuove la creatività tra i più piccoli, che fa avanzare i bambini verso l"apprendimento successivo.
  • Migliora la fiducia in se stessi. I bambini non avranno più paura della matematica e, inoltre, avranno un"immagine di sé migliore grazie ai risultati raggiunti.
  • Raddoppia la capacità di risoluzione. Un"abilità molto richiesta è la capacità di risoluzione dei problemi. Il metodo ABN, servendosi della matematica, permette di migliorare questa capacità, favorendo l"apprendimento in tal senso, estrapolandolo ed adattandolo ad altre materie e situazioni.
  • Serve anche ad aumentare l"autostima dei bambini. Un altro vantaggio è la soddisfazione provata dagli insegnanti, che vedono come i loro studenti superano gli obiettivi e imparano la tanto temuta matematica.
  • Quando la materia diventa una sfida. I bambini, invece di soffrire perché non sono in grado di imparare, scoprono la matematica da una prospettiva nuova, divertente, come se fosse una sfida, quasi una specie di gioco.

Ulteriori informazioni sul metodo ABN per imparare la matematica

Il metodo ABN, sempre più utilizzato dagli insegnanti, è molto utile per far divertire i bambini mentre imparano la matematica. Qualsiasi elemento quotidiano può essere utile, dal numero di amici ai colori dell"arcobaleno. In altre parole, questa formula è semplice e va bene per tutti i tipi di bambini, che non vedranno più questa materia come un problema, ma come un"occasione per divertirsi imparando.

Potrebbe interessarti ...
5 giochi per insegnare la matematica ai vostri figli
Siamo MammeRead it in Siamo Mamme
5 giochi per insegnare la matematica ai vostri figli

La matematica, il pensiero astratto e la concezione numerica e logica della realtà sono tra gli aspetti chiave dell'insegnamento ai bambini in età scolare.