Attività da fare a scuola per stimolare la lettura

Gli insegnanti hanno un ruolo molto importante per quanto riguarda fomentare il piacere della lettura nei più piccoli. Vediamo una serie di attività da realizzare in classe che possono essere d'aiuto per far adottare l'abitudine della lettura ai bambini sin dalle scuole elementari.
Attività da fare a scuola per stimolare la lettura

Ultimo aggiornamento: 01 febbraio, 2021

Gli insegnanti si ritrovano sempre a dover affrontare una sfida nelle loro aule: indurre i loro alunni a leggere e, soprattutto, che lo facciano con piacere. A tale scopo possono ricorrere a un ampio spettro di attività per stimolare la lettura in aula e per farlo nel migliore dei modi.

È chiaro che gli alunni leggeranno i testi delle unità didattiche, che presentano alcuni contenuti concreti, ma cosa succede durante il resto della giornata? Avranno voglia di leggere al di fuori dell’aula scolastica?

L’amore per la lettura

Per diventare una persona che legge con piacere durante tutta la sua vita, bisogno sviluppare l’amore per i libri sin dal principio della propria abilità di lettura. Se a un bambino non piace leggere, probabilmente sarà così anche da adulto.

Il contesto familiare è molto importante per i bambini, in tutti gli aspetti, quindi anche per quanto riguarda la creazione di abitudini di lettura e il piacere per la stessa. Il segreto per far leggere i bambini è in genere che anche i genitori lo facciano. Se i bambini vedono i loro genitori leggere a casa, è molto più probabile che facciano propria l’idea secondo cui leggere è un’attività gradevole, qualcosa che si fa perché lo si desidera ed è divertente.

Gli insegnanti possono fare qualcosa per fomentare la lettura in aula? A seguire potete trovare alcune idee per motivare i bambini a leggere e aiutarli a maturare l’amore per la lettura.

Attività da fare a scuola per stimolare la lettura

I bambini devono sapere che tutti gli insegnanti, non solo quelli di italiano, leggono libri. Una buona idea per stimolare la lettura a scuola è che durante il corso accademico gli insegnanti portino alcuni dei loro libri preferiti in classe.

Attività per stimolare la lettura in aula. Bambini che leggono a scuola.

Prima di iniziare la lezione, a prescindere dalla materia, il docente leggerà a voce alta alla classe, per circa cinque minuti, un passaggio del libro che tanto gli piace. Ciò risveglierà nei bambini l’interesse per questo e altri libri.

Le pareti della lettura

L’ambiente circostante è fondamentale. Si tratta di creare un ambiente in aula che permetta di mantenere questo argomento sempre presente. Una delle attività per fomentare la lettura in aula può essere creare le pareti della lettura. Un’idea creativa, divertente e facile da realizzare.

Tutte le volte che un alunno o un insegnante inizia un libro, dovranno lasciare su queste pareti un disegno, una frase, qualcosa di visivo relazionato alla nuova lettura. È un ottimo modo per dare consigli. Tutti gli alunni vorranno partecipare, leggere e dare il proprio contributo.

Sfide della lettura

Le sfide della lettura sono un ottimo incentivo per suscitare nei bambini la voglia di leggere. Per queste sfide, alla fine del corso scolastico verranno assegnati dei premi simbolici; per esempio, medaglie, diplomi e persino alcuni libri.

Lettura estrema

Si tratta di una sfida stimolante per i più piccoli. Durante il corso li si invita a scattarsi delle foto mentre leggono in diversi posti, dalle giostre fino a una panchina nel parco. Un bar o sull’erba in campagna possono essere altri posti in cui leggere.

I bambini porteranno le foto in classe e le appenderanno in un corridoio in cui potranno essere viste da tutti. Portando sempre con sé un libro per scattare le foto, finiranno per leggere per davvero.

100 parole per stimolare la lettura

Ogni alunno scriverà un testo di 100 parole su un argomento di suo interesse. Se non gli viene nulla in mente, il docente può presentare una lista di proposte tra cui scegliere.

In seguito, ogni giorno uno dei componimenti verrà consegnato in classe ai compagni, che lo leggeranno (sarà facile, sono brevi) e dovranno scrivere dei commenti su quello che hanno letto. Per motivare gli studenti, il docente dirà che leggere quello che ha scritto un compagno è un ottimo modo per supportare qualcuno che ha scritto qualcosa, e questo è molto importante.

Bambino che legge davanti ai compagni e alla maestra.

A poco a poco i bambini si abitueranno a leggere. Trattandosi di poche parole, questa attività per fomentare la lettura non gli risulterà difficile e, poiché il componimento è stato scritto da un compagno, risveglierà subito la loro curiosità.

I 16 libri prima dei 16 anni, attività per stimolare la lettura in aula

È un’attività per adolescenti, pensata per il secondo anno delle superiori. Rappresenta una sfida per la loro età: devono leggere 16 libri prima di compiere 16 anni. Il professore presenta una lista di libri adatti per l’età degli alunni e che possono essere di loro interesse.

Trattandosi di una sfida, dunque qualcosa da affrontare, saranno interessati a farlo. In classe, ogni due o tre settimane, dovranno raccontare quali libri della lista stanno leggendo e vedere chi si avvicina ai 16 libri e ai 16 anni. Esempi di libri per adolescenti:

  • Il buio oltre la siepe
  • Una banda di idioti
  • Il giovane Holden
  • Hunger Games
  • Wonder
  • Tredici

Con queste semplici attività, l’amore per la lettura si svilupperà in modo naturale negli alunni sin da bambini. A poco a poco, grazie ai maestri e ai professori, diventeranno lettori per piacere, con tutte le conseguenze positive che ciò suppone per il loro sviluppo personale durante il corso della loro vita.

Potrebbe interessarti ...
Wonder, la lezione di August: perché leggerlo?
Siamo MammeLeggi in Siamo Mamme
Wonder, la lezione di August: perché leggerlo?

Wonder, la lezione di August, di R. J. Palacios, il libro di cui tutto il mondo parla e che vale la pena leggere, sia da grandi che da piccini.



  • González Álvarez, Cristóbal. (2000). Estrategias y procedimientos para fomentar la lectura en la familia y en la escuela.
  • Braxton, Barbara. (2004). Encouraging students to read for pleasure. Teacher Librarian.