Libri per il bagnetto: lavarsi con divertimento!

10 Marzo 2020
I bambini potranno leggere anche durante il bagno grazie a questa lista di libri resistenti all'acqua.

La letteratura per bambini non ha età. Sin da neonati, possiamo avvicinare i nostri figli al mondo dei libri aiutandoli a scoprire diversi formati, consistenze, dimensioni e colori. E possiamo riuscire nell’intento anche con dei moderni libri per il bagnetto.

Al giorno d’oggi, sono ormai molte le biblioteche che offrono uno spazio unicamente dedicato ai più piccoli, chiamato bimboteca, in cui possono trovare libri pensati per loro. L’obiettivo di questi spazi è quello di far crescere i più piccoli tra i libri, sviluppare la loro stimolazione sensoriale e aiutarli a instaurare un vincolo più forte con i loro genitori.

Libri per il bagnetto

Possiamo leggere un libro in qualsiasi posto e la vasca da bagno è uno di quei luoghi in cui la lettura non può mancare. A volte il bagnetto dei bambini non è un compito semplice per i genitori per via di tutte le azioni che bisogna realizzare, per di più con estrema attenzione.

Ma se vi munirete di speciali libri per il bagnetto, i bambini si divertiranno di più e per voi genitori lavarli sarà molto più semplice.

Caratteristiche di questi tipi di libri

Poiché si tratta di libri destinati principalmente per essere immersi in acqua, sono realizzati con materiale plastico. Possono, dunque, essere bagnati e morsi dai piccoli senza il rischio che si rovinino.

Bagnetto al neonato

In genere questi libri presentano un piccolo formato, con poche pagine. Lo scopo, infatti, è che sia il bambino, in modo autonomo, a tenere in mano il libro e a scoprirlo da sé. Tra le sue pagine risaltano colori molto vivaci e le illustrazioni di grandi dimensioni senza molti dettagli affinché i più piccoli comincino a riconoscere forme e colori.

A volte questi libri presentano anche brevi attività per i piccoli lettori, come animali che spruzzano acqua quando vengono immersi nella vasca da bagno; oppure sono muniti di specchietti in cui il neonato può vedersi riflesso. Si tratta di attività che lo stimolano mentre impara o si diverte.

Il motivo più usato per i libri per il bagnetto sono gli animali e, più nello specifico, gli animali acquatici. È per questo che spesso i libi sono muniti di pupazzo, il protagonista principale della storia, in plastica, anch’esso adatto a essere immerso nella vasca da bagno.

Libri per il bagnetto con cui intrattenere i bambini

Balena ha mal di pancia

Come dicevamo nei precedenti paragrafi, i protagonisti principali di queste storie sono gli animali marini. “Balena ha mal di pancia” è un libro composto da solo otto pagine, ma in cui scopriremo la storia di una balena.

Una nuova amica con cui fare il bagno, leggendo la sua storia e facendola nuotare nel buco che la accoglie come una piccola piscina! Un libro molto semplice, ma che affascinerà i più piccoli per il suoi colori e la possibilità di introdurlo in acqua.

Il bagnetto

In un formato molto piccolo e con poche pagine, i più piccoli di casa adoreranno questo libro e vorranno portarlo sempre con sé durante il bagno.

Giochi e libri per il bagnetto

Colorato, impermeabile e indistruttibile, questo libro è arricchito da un divertente guanto-burattino a forma di papera. Per giocare nell’acqua e accettare con allegria di essere insaponati dai genitori. Perfetto anche per il mare, per prendere confidenza con l’acqua e per superare senza difficoltà la prova dello shampoo. Età di lettura: da 3 mesi.

Giochiamo, Coccodrillo?

In questo caso, il protagonista principale della storia con cui si diletteranno i vostri bambini è un coccodrillo. Come nel libro precedente, anche questo presenta vari fori attraverso cui far passare Coccodrillo da una pagina all’altra.

I bimbi si divertiranno a giocare e a partecipare alla storia che stanno ascoltando. Sarà anche un modo per imparare a conoscere tanti nuovi animali! Età di lettura: da 1 anno.

Pinna e i suoi amici, tra i libri per il bagnetto

Un simpatico libro in stoffa a forma di pesce che tra le sue pagine raffigura diversi animali che abitano l’oceano. Presenta anche una pratica chiusura a strappo per agganciare il libro al passeggino o alla culla e una copertina rumorosa per stimolare il tatto e l’attenzione del bebè.

  • VVAA (2012). El pequeño delfín. Panini.
  • Motuelle, B. (2015). El patito ¡al agua!. Beascoa.
  • Swartz, D. (2013). Pequeño cocodrilo. Combel.
  • VVAA (2013). Glu – glu ocean book. Imaginarium.