3 giochi divertenti da fare in giardino

Ecco alcune idee per giocare in giardino insieme alla vostra famiglia.
3 giochi divertenti da fare in giardino

Ultimo aggiornamento: 07 aprile, 2021

Se avete un giardino e volete approfittarne per fare dei giochi divertenti con i vostri figli, dovete assolutamente leggere questo articolo. Svolgere delle attività ricreative fuori casa è sempre positivo per lo sviluppo psico-motorio.

“Il gioco ci mantiene vivi e vitali. Ci dà un gusto per la vita che è insostituibile. Senza di esso, la vita non ha un buon sapore”.

-Lucia Capocchione-

Giochi divertenti da fare in giardino

La bomba

Per questo gioco servono una palla e una fascia o un panno che serva a coprire gli occhi. I giocatori devono sedersi in cerchio, mentre uno di loro si metterà al centro. A questo giocatore copriremo gli occhi con una fascia, un panno o, se preferite, con le mani.

Il gioco inizia quando il resto dei giocatori inizia a passare, da una mano all’altra e il più velocemente possibile, la palla, come una bomba che sta per scoppiare. Il partecipante che è seduto al centro del cerchio conta fino a 30 dando le seguenti istruzioni ad alta voce:

Bambina che gioca nel giardino di casa.

  • Tutte le volte che lo ritiene opportuno deve dire “inversione a U”, e gli altri giocatori dovranno passare la palla nella direzione opposta.
  • Quando, contando, raggiunge il numero 25, deve avvertire il resto dei partecipanti dicendo “la bomba sta per esplodere” e, quando arrivi a 30, deve dire “la bomba è esplosa”.

Così, quando la “bomba esplode”, la persona che ha la palla in quel momento viene eliminata. Ripetere fino a quando rimane un solo giocatore.

Cucchiaio cieco

Per questo gioco avremo bisogno di un cucchiaio di legno e una fascia o un panno per coprire gli occhi. Come nel gioco precedente, i partecipanti devono sedersi in cerchio e uno di loro deve stare al centro, con gli occhi coperti.

Il giocatore che è al centro ha in mano il cucchiaio di legno. La sua missione è provare a toccare qualsiasi partecipante seduto nel cerchio con il cucchiaio. Ma non è così facile come sembra, dal momento che il resto dei giocatori può schivare il cucchiaio spostandosi da una parte all’altra, anche se senza alzarsi.

Quando il giocatore riesce a toccare qualcuno con il cucchiaio, questa persona deve dire ad alta voce “cu, cu”. Se il partecipante al centro riesce ad indovinare chi è la persona che sta toccando, si scambiano i ruoli. Ma, se non ci riesce, deve continuare il gioco fino a quando non riconosce uno dei compagni.

Bambini che giocano nel giardino di casa.


Gesso nascosto, uno dei giochi più divertenti da fare in giardino

Questo gioco all’aperto consiste nel nascondere un pezzo di gesso affinché gli altri giocatori lo cerchino. Ma la procedura non è così semplice. Prima di tutto, bisogna decidere quale area del giardino verrà utilizzata come “zona di sicurezza”, dove i giocatori devono rimanere finché uno dei partecipanti non nasconde il gesso.

Una volta nascosto per bene, gli altri devono lasciare la “zona sicura” ed esplorare il giardino lanciandosi alla ricerca. Se la ricerca diventa complicata, la persona che l’ha nascosta può fornire degli indizi su dove si trova.

Nel momento in cui uno dei giocatori trova il gesso, deve correre e toccare il maggior numero di partecipanti possibile prima di rifugiarsi nella “zona di sicurezza”. I compagni segnati vengono eliminati e la persona che ha trovato il gesso sarà incaricata di nasconderlo di nuovo.

Potrebbe interessarti ...
9 modi per prevenire la dipendenza dai videogiochi
Siamo MammeRead it in Siamo Mamme
9 modi per prevenire la dipendenza dai videogiochi

La dipendenza da videogiochi oggi è sempre più diffusa tra i bambini e gli adolescenti, perché sono continuamente esposti alla tecnologia.



  • Allué, J. M. (1998). El gran libro de los juegos. Barcelona: Parramón Ediciones.