Come scegliere il primo computer per vostro figlio

Se state pensando di acquistare un computer per vostro figlio, è importante che prendiate in considerazione gli utili consigli che vi proponiamo di seguito.
Come scegliere il primo computer per vostro figlio

Ultimo aggiornamento: 28 luglio, 2022

Se state pensando di fare un regalo al vostro piccolo, dovete sapere che non tutto ha lo stesso valore. Per questo motivo, vi daremo alcune indicazioni in modo che sappiate come scegliere il primo computer per vostro figlio e che raggiunga tutti gli obiettivi.

È un investimento considerevole, ma può essere molto utile. Pertanto, dovete riflettere bene prima di fare il passo. Ma non disperate! In questo articolo vi semplificheremo le cose. Non smettete di leggere!

Mettere la tecnologia dalla nostra parte

La tecnologia può farci dubitare dei reali benefici che offre ai nostri figli. Ma dobbiamo essere consapevoli che, in questo momento, occupa gran parte della nostra vita e che è inevitabile.

Nella nostra società attuale, la vita digitale si è consolidata e anche la padronanza delle tecnologie è diventata una competenza fondamentale per poter realizzare tutto l’apprendimento scolastico. Sebbene ci siano ancora esperti in educazione e salute che sostengono l’importanza di limitare l’accesso agli schermi durante l’infanzia, è necessario prendere il bene di entrambe le posizioni e trovare un equilibrio.

Logicamente, è importante avere dei limiti per quanto riguarda l’uso di questi dispositivi, ma anche non pensare che siano sempre cattivi di per sé. In questo senso, è fondamentale che i genitori controllino ciò che i propri figli consumano sulle reti in modo che il tempo che trascorrono davanti allo schermo sia costruttivo.

Consentire al bambino di avere il computer nella sua stanza non è una buona opzione. Pertanto, sarà difficile monitorare il contenuto a cui accede e il tempo in cui lo utilizza.

La prima cosa che dovreste sapere prima di acquistare un dispositivo

Quando si entra nell’uso della tecnologia, è bene che i genitori tengano conto di una serie di suggerimenti per garantirne un migliore utilizzo. Pertanto, prima di acquistare un dispositivo elettronico dovreste considerare i seguenti aspetti:

  • L’età del bambino. Idealmente, non dovreste introdurre vostro figlio nel mondo digitale prima dei 12 anni.
  • Il luogo di utilizzo. È meglio se il computer non si trova nella sua camera da letto, ma piuttosto in una stanza familiare comune. In questo modo, oltre a consentire di fare il parental control attivo, si evita anche un uso prolungato ed eccessivo dello schermo.
  • Lo scopo del dispositivo. Sebbene i computer servano a molti scopi, l’ideale è trovare un equilibrio tra compiti accademici, attività ricreative e altre funzioni.
  • Le nozioni di base dell’informatica che vostro figlio possiede. Potete avvicinare vostro figlio al mondo dei computer con lezioni private o insegnandogli voi stessi. Pertanto, sarà in grado di passare da un livello utente all’altro in pochissimo tempo.

È meglio comprare un computer nuovo o usato?

Dipende molto dal budget che avete o per cosa lo desiderate. Essendo il primo computer per vostro figlio, potrebbe essere meglio riciclarne uno vecchio che avete conservato e dargli un po’ più di vita, oppure comprarne uno di seconda mano. Ovviamente sarà necessario che possediate una buona connessione Internet e che la velocità sia accettabile per lo scopo desiderato.

Se scegliete di riciclare un vecchio computer, dovete formattarlo e lasciare correttamente installati solo gli strumenti di utilizzo di base e quelli di parental control.

Il computer può essere un desktop o un laptop, ma è necessario assicurarsi che abbia una buona sicurezza, una connettività accettabile e sia durevole.

Cose da considerare quando si acquista un computer

Se desiderate acquistare un dispositivo di seconda mano, dovete assicurarvi che sia in buone condizioni e funzioni correttamente. Mai portarlo a casa o pagarlo senza averlo prima provato. Inoltre, l’ideale è richiedere una garanzia nel caso in cui quando lo usate a casa smetta di funzionare.

Nel caso dell’acquisto di un pc nuovo, allora dovrete pensare che si tratta di un buon dispositivo e di un buon rapporto qualità-prezzo. Per questo è necessario tenere conto di alcuni punti importanti:

  • Determinate se volete che sia desktop o portatile.
  • Avere un buon livello di sicurezza.
  • Che sia durevole e che la batteria sia in buone condizioni (nel caso del laptop).
  • Che soddisfi gli scopi per i quali acquisisci il prodotto.

Trovate il computer ideale per le esigenze di vostro figlio

Quando acquistate il primo computer per vostro figlio, idealmente, non dovreste spendere troppi soldi, poiché sarà il dispositivo che lo avvia nel mondo digitale ed è probabile che imparerà dai  successi e fallimenti con esso. Tenete presente che, soprattutto se si tratta di un bambino piccolo, si prenderà meno cura di un utente più esperto. E questo è normale.

Sul mercato ci sono opzioni economiche, semplici e di buona qualità. Sicuramente potrete fare buon uso della tecnologia e vostro figlio potrà iniziare nel migliore dei modi il mondo dell’informatica.

Potrebbe interessarti ...
I bambini e le tecnologie: in che modo dovrebbero utilizzarle?
Siamo Mamme
Leggi in Siamo Mamme
I bambini e le tecnologie: in che modo dovrebbero utilizzarle?

Qual è il rapporto tra i bambini e le tecnologie? Come dovrebbero usarle? Quali sono i possibili effetti sulla loro salute? Scopriamolo insieme!



  • Vorderman, C. (2019) Introducción a la programación informática. Editorial: DK