Come un gruppo di sostegno può aiutarvi ad essere madri

Un gruppo di sostegno può essere un aiuto fondamentale quando le difficoltà della maternità, che inevitabilmente ci sono, sembrano insormontabili.
Come un gruppo di sostegno può aiutarvi ad essere madri

Ultimo aggiornamento: 01 maggio, 2021

La maternità è una sfida ed è normale commettere degli errori ogni giorno. Tutte le madri e i padri del mondo commettono degli sbagli, basta solo accettarlo. Molte madri, quando si sentono sole, cercano un gruppo di sostegno per parlare con le altre madri che, forse, stanno attraversando gli stessi momenti che stanno vivendo loro.

Nei gruppi di sostegno, le madri cercano di calmare le ansie di altre madri esauste e danno consigli basati sulla propria esperienza della maternità per aiutarle. In questo modo, le aiutano a guardare le questioni che le angosciano da una nuova prospettiva.

Gruppo di sostegno e salute mentale

Chi sceglie di far parte di un gruppo di sostegno per madri in difficoltà, riceverà un prezioso aiuto per la propria salute mentale. I gruppi di sostegno aiutano molte mamme a non sentirsi sole. I social network sono un ottimo mezzo per scoprire molti gruppi di sostegno per la maternità.

Essere madre è il lavoro più difficile del mondo, lo sappiamo tutti. È qui che entra in gioco il prezioso aiuto del gruppo di sostegno. Potete inviare dei messaggi ad altre mamme e loro vi aiuteranno ogni volta che possono. Inoltre, riceverete amore da tutte loro, poiché sanno che la maternità è un percorso difficile e spesso pieno di ostacoli.

Gruppo di sostegno maternità: bambino stringe dito.


Insieme in trincea

Tutte le mamme del mondo sono in trincea accanto a noi, quindi prima o poi vivranno le vostre stesse esperienze. Chi le supera prima saprà consigliarvi e chi le supera dopo imparerà da voi e dalla vostra esperienza. Questo scambio vi renderà sempre grate per quelle persone che, altruisticamente, sono al vostro fianco per sostenervi e guidarvi.

Ci saranno giorni più difficili di altri e loro saranno al vostro fianco per sostenervi sempre. Quando vostro figlio non dorme o ha un atteggiamento ribelle, far parte di un gruppo di sostegno vi aiuterà a sentirvi meglio grazie ai preziosi consigli e alla comprensione di altre mamme come voi.

Un gruppo di sostegno può aiutarvi ad essere madri

Avere la possibilità di inviare dei messaggi al gruppo di sostegno per esprimere le vostre frustrazioni, quando volete piangere, o semplicemente quando volete lamentarvi, salverà la vostra sanità mentale. Anche nei giorni peggiori, il gruppo di sostegno sarà lì per incoraggiarvi, per ascoltare cosa vi sta accadendo e per farvi sentire meglio.

Un gruppo di sostegno può essere un gruppo su Facebook con persone che non conoscete personalmente, ma fate attenzione che siano persone reali. Oppure può anche essere il vostro gruppo di amiche intime, vostra madre e le vostre sorelle, ecc.

La madre perfetta non esiste

La perfezione nella maternità non esiste. Bisogna accettare una cosa: forse non sapete cosa state facendo in questo momento, ma almeno ci state provando, e questo è già l’inizio della vostra strada per migliorare come madre e fare le cose al meglio.

Mamme e figli all'asilo.

Quando vi sentite esauste, mettetevi in contatto con le vostre amiche, saranno lì per voi. Sapranno cosa dirvi e come dirvelo. Forse vi daranno quel sostegno che non sempre trovate nel partner, perché avete bisogno della comprensione di altre madri per poter capire le cose e vederle da un’altra prospettiva. Anche il partner sta facendo il suo meglio, ma non sempre è in grado di aiutarvi come vorreste, o sì, e anche quella sarebbe una cosa meravigliosa.

Le amiche sono le nostre migliori alleate

Il gruppo di sostegno è formato da persone amiche che capiscono cosa stiamo attraversando, i dolori nel corpo, il post parto, le emozioni che cambiano, ecc. Come madri, è importante che ci solleviamo a vicenda, soprattutto nei momenti in cui commettiamo degli errori.

Prendere il telefono per entrare in contatto con quelle persone che sono diventate la nostra tribù ogni volta che siamo in difficoltà è una scelta intelligente. Non importa il giorno, non importa l’ora: ci sarà sempre qualcuno dall’altra parte della cornetta che impiegherà qualche minuto per rispondervi solo per aiutarvi.

Non siete sole: la maternità è complicata, ma non bisogna isolarsi dal mondo anche se non uscite di casa. Grazie ai social network, tutto può essere molto più semplice di quanto pensiate. Essere madre è un’esperienza incredibile e solo cercando di dare il meglio ogni giorno potrete apprezzare questo dono.

Potrebbe interessarti ...
5 cose sulla maternità che non sono come mi sono state dette
Siamo Mamme
Leggi in Siamo Mamme
5 cose sulla maternità che non sono come mi sono state dette

Come immaginavi che sarebbe stata la tua maternità? Ha rispettato le aspettative? O ci sono delle cose della maternità che sono diverse da come imm...